Le anticipazioni che riguardano il periodo compreso tra il 5 e il 15 maggio de Il Segreto sono imperdibili. Vedremo di tutto, da intrighi, a amori impossibili, a piani malefici. Protagoniste assolute le donne, che a Puente Viejo hanno ruoli determinanti.

Carmen si fa riconoscere ma ha vita difficile a Puente Viejo

Finalmente arriva un po' di pace per la vera Aurora. Con molta pazienza e rospi da ingoiare, si sta facendo riconoscere dai suoi familiari. Ora Gonzalo sa la verità e anche Tristan, ma quest'ultimo non l'ha ancora accettata. Nella puntata di mercoledì 6 maggio, assisteremo alla messa in atto dell'alleanza tra Francisca e Jacinta, che faranno di tutto per celare l'identità di Aurora.

Francisca ha infatti deciso di aiutare Jacinta a spacciarsi per la vera figlia di Tristan, in cambio della sua più completa devozione. La perfidia di Jacinta avrà mai fine? Per saperlo dovremo aspettare ancora molto tempo e assistere a numerose sue malefatte. Per quanto riguarda invece la famiglia dei Buendia, vedremo che Isidro e Rita mediteranno di vendere la fattoria per pagare le cure ad Anibal.

Un brutto incidente per Tristan e la rinuncia ai voti di Gonzalo

La puntata di giovedì è davvero imperdibile. Jacinta, gelosa di Tristan e Aurora, mediterà di mettere fuori gioco la rivale buttandole addosso delle assi di legno, ma verrà ferito il capitano. Fortunatamente non sarà nulla di grave. Gonzalo, dopo aver deciso di partire per la missione, incontrerà lungo il viaggio Mateo, che gli rivelerà delle sconcertanti notizie su Don Celso.

I migliori video del giorno

Gonzalo smaschererà pubblicamente il suo mentore proprio durante la celebrazione della messa, lasciando tutti a bocca aperta. Del resto, non sarà l'unica azione avventata che vedremo da parte di Gonzalo. Martedì 12 maggio svolta importantissima nel Segreto: Gonzalo annuncerà di non voler più essere prete. Il rapporto con Maria prenderà una piega diversa? Per saperlo e rimanere aggiornati su tutte le anticipazioni, cliccate il tasto 'Segui' che trovate in alto accanto al titolo.