La scrittrice E. L. James autrice dei Libri dei quali il primo della serie è "Cinquanta sfumature di grigio" ha raggiunto la notorietà e la fama mondiale con milioni di copie vendute: la storia di Christian Grey e Anastasia Steele è poi proseguita sui book successivi dal titolo "Cinquanta sfumature di nero" e "Cinquanta sfumature di rosso", poi è arrivato il primo film - con il relativo sequel - e a breve uscirà anche in Italia l'ultimo libro. Forse il marketing per esaltarne il lancio ha proposto alla scrittice di rispondere a tutte le domande sui fan che le avessero postate con il relativo hashtag #AskELJames dedicato, ma il risultato sicuramente è stato peggiore di quello che avrebbero potuto immaginare.

Quando esce l'ultimo libro della serie "50 sfumature" e come si intitola?

L'ultimo libro di E L James si intitola Grey uscirà in libreria in Italia il prossimo 3 luglio, dopo il lancio in Inghilterra del 18 giugno che era stato preceduto dal furto di una copia che era stata rubata dai magazzini.
Come specifica il sottotitolo "Fifty Shades of Grey as told by Christian", questo nuovo capitolo della serie narra la storia delle 50 sfumature raccontate da Christian: i primi tre libri infatti erano la versione della storia vissuta dalla parte di Anastasia, giovane donna alla quale questo ricco e misterioso imprenditore apre un mondo di erotismo e sadismo che fino a quel momento a lei era del tutto sconosciuto.
Nonostante il successo mondiale di questa serie di libri, dei quali sono state venduti i diritti in 37 paesi e una cosa come 100 milioni di copie, non sono mai mancate le aspre critiche di coloro che li reputano scritti male.

#AskELJames: la James attaccata su Twitter

Forse pensava di incrementare ulteriormente fama e popolarità E.L. James quando si è messa a disposizione dei fans su Twitter con l'hashtag dedicato, che secondo la sua idea doveva essere utilizzato per farle domande alle quali lei avrebbe risposto. Apriti cielo: haters scatenati l'hanno inondata di commenti nei quali l'accusano di essere una cattiva scrittrice, e di esaltare stalking e stupri; #AskELJames in breve tempo è arrivato ad essere il primo in classifica negli USA e il secondo a livello globale.

Andrew ad esempio scrive: "dopo il successo di Grey hai considerato di far raccontare la storia dalla prospettiva di qualcuno che sa scrivere?" mentre una certa Amanda dice "C'è una parola di sicurezza che possiamo usare per farti smettere di scrivere queste sciocchezze?". Pare poi che la scrittrice sia stata pesantemente attaccata da donne vittime di violenza e abbia cominciato a bloccare i loro profili: qualcuno le chiede perfino se non le stia venendo la tendinite a furia di cliccare 'block'.

Moltissimi i tweet anche da parte di italiani, e uno dei pochi in difesa di EL James, autrice dei libri 50 sfumature, è l'editore Einaudi che accorre in sua difesa: "La cosa più divertente su Twitter per moltissime persone è linciare qualcuno, meglio se è una donna." Voi che ne pensate? Hanno ragione i fans o gli haters?

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina Tecnologia
Segui
Segui la pagina Libri
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!