Cattive notizie per i fan di "Once Upon a Time", la ABC ha infatti annunciato che non ci sarà un contratto regolare per l'attore Michael Socha, il bel fante di cuori giunto a Storybrooke dopo aver lasciato il Paese delle Meraviglie. Resteranno doppiamente amareggiati i fan di "Once Upon a Time in Wonderland" che, dopo la cancellazione della serie, non avranno occasione di conoscere, almeno durante la prima parte della quinta stagione, che verrà mandata in onda dall'emittente televisiva americana "ABC" a partire dal 27 settembre 2015, i risolti della storyline che vedeva protagonisti il fante di cuori Will Scarlet (Michael Socha) e la regina rossa Anastasia (Emma Rigby).

Le ultime news



Il personaggio interpretato da Socha continuerà comunque a far parte dello show, ma non otterrà una parte rilevante ai fini della trama. Già nella 4 stagione, l'ingresso del Fante a Storybrooke, ha deluso le aspettative di molti fan in quanto il suo personaggio non ha avuto un importanza particolare.

A consolare la delusione dei numerosi amanti della serie ci sono le promesse degli autori che esortano ad aspettare il momento giusto in cui verrà concessa la giusta importanza al bel Will Scarlet, momento che potrebbe arrivare nella seconda parte della stagione.



Uno dei motivi per il quale non c'è ancora l'intenzione di sviluppare il personaggio interpretato da Socha potrebbe essere che, come successo in precedenza per altri personaggi, l'attore sia impegnato in altre produzioni.



Non sarebbe infatti la prima volta che gli autori presentano personaggi che vengono sviluppati poco e poi trascurati, basta pensare a Cenerentola (Jessy Schram), presente in una sola puntata, la bella e coraggiosa Mulan (Jamie Chung), la cui storyline con Aurora (Sara Bolger) ha lasciato sulle spine migliaia di telespettatori o Cappuccetto Rosso (Meghan Ory) la cui scomparsa non è stata spiegata all'interno dello show.



Ma la ABC non rilascia solo cattive notizie, sono stati infatti confermati con un contratto regolare Rebecca Maider e Sean Maguire, rispettivamente Zelena e Robin Hood. Non resta quindi che aspettare e sopratutto sperare, per chi volesse vedere un Michael Socha più attivo, la seconda parte della seconda stagione, con l'augurio che questa volta, gli autori, mantengano la promessa.
Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!