Uguale all'ultima volta che lo abbiamo visto, certo facilitato dalla fantasia che rispetto a qualsiasi chirurgia estatica può davvero miracoli, torna in Televisione a 30 anni di distanza dalla serie precedente: Lupin III. Uno dei cartoni animati più amati di sempre sarà proposto in anteprima mondiale da Mediaset, in esclusiva su Italia 1, e non poteva essere altrimenti visto che si tratta della rete storica anche del cartoon originale, l'appuntamento sarà in seconda serata dal 29 agosto. In Giappone le nuove avventure di Lupin andranno in onda solo ad ottobre. La nuova serie è composta da 26 episodi della durata di trenta minuti.

Lupin III: L'avventura italiana

Come è facilmente intuibile dal titolo stesso, le nuove avventure del ladro gentiluomo sono ambientate in Italia. Il fatto va letto nelle due facce della stessa medaglia, ovvero: è positivo sapere che il nostro Paese rappresenta sempre una location importante, soprattutto in casi come questo visto che si tratta di un personaggio ideato in Giappone (dal disegnatore Monkey Punch nel 1967), il rovescio della medaglia alla grande bellezza estetica dell'Italia evidenziata nel cartone, è l'altrettanto bene evidenziata, ma decisamente non bella, questione etica: affaristi, politici disposti addirittura ad uccidere, calcio sporco, malaffare, è evidente che siamo stati bravissimi ad esportare il Made in Italy della corruzione, considerando che gli autori giapponesi non pensavano sicuramente di tracciare un ritratto dell'Italia di questi anni, ma hanno solo preso spunto da quanto loro arriva.

La serie andrà in onda in seconda serata proprio perché i temi trattati sono forti. La sigla del cartone è firmata dal rapper Moreno.

Il ladro gentiluomo e i suoi complici

Nipote del celebre Arsenio Lupin, Lupin III nasce nel 1967 e appare inizialmente su Manga Action, una rivista per adulti, quel Lupin tutto umorismo piccante e gag veloci è completamente diverso dall'attuale, quello che resta identico è la visibile emozioni che il personaggio prova di fronte alle procaci bellezze femminili che l'autore mostra con una certa generosità.

Nel 1971 le prime prove di animazioni. I suoi compagni d'avventura sono Jigen che per sparare ci mette un terzo di secondo con la sua tre colpi e il taciturno Goemon, maestro della katana e della meditazione zen. Infine c'è Fujiko, la ragazza in grande forma, musa ispiratrice dei suoi colpi. Dall'altra parte c'è lui, l'ispettore Zenigata, destinato alla frustrante ed eterna caccia al protagonista.

Due novità in questa nuova serie: Lupin indosserà una giacca blu invece della classica rossa e la bella Fujiko sarà meno sexy e scollata che nelle versioni precedenti.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!