Ci siamo quasi. Manca ormai poco per l'uscita in tutte le sale italiane, ovvero in data astrale 16 dicembre 2015, di Star Wars: Episodio VII - Il risveglio della Forza. In attesa del grande evento, per il proprio pubblico, Disney Television Animation, LuacasFilm e Lucasfilm Animation hanno realizzato la seconda stagione diStar Wars Rebels, in onda da noi dal 12 ottobre 2015, tutti i lunedì dalle 19:30 su Disney XD. La serie animata, ancora in corso, viene trasmessa quasi in contemporanea con gli Stati Uniti (ogni settimana, soltanto cinque giorni ci separano dalla programmazione statunitense), ed è attualmente giunta al suo sesto episodio, anche se dovrebbe essere al quinto, dato che le prime due puntate sono state fuse assieme sotto il titoloL'assedio di Lothal.

Recensione

La serie ripercorre nuovamente le gesta dei ribelli e dei jedi alleatisi con la resistenza per opporsi al dispotico impero galattico. Ripartendo proprio dalle trame conclusive della prima stagione, anche in questa seconda stagione Star Wars Rebelssi impegna a colmare il vuoto narrativo intercorrente tra Star Wars: Episodio III – La vendetta dei Sith e Star Wars: Episodio IV – Una nuova speranza.

A differenza della stagione precedente, qui i toni si fanno sempre più minacciosi ed oscuri e si scava ancor più in profondità nella psicologia e nelle travagliate vite dei vari personaggi. Di certo non tralascia la componente comica. Questa tuttavia si percepisce meno che nella prima stagione, in quanto l’ombra dell’imperatore e del suo prediletto Lord Fener è sempre più incombente, portando la serie a veleggiare più verso gli episodi filmici I, II e III, che verso la vecchia trilogia, almeno per quanto concerne le atmosfere.

Il serial è una continua autocitazione, ma ben contestualizzata, della saga lucassiana e di Star Wars: The Clone Wars, la serie animata iniziata nel 2008 incentrata sulle guerre dei cloni. Non a caso, oltre a dei palesi riferimenti enciclopedici alla corposa storiografia di Guerre Stellari, in questo nuovo capitolo di Star Wars Rebels non tarderanno a comparire anche delle vecchie conoscenze, accompagnate da sensazionali colpi di scena, che faranno sussultare i cuori dei fan più sfegatati dell’epopea intergalattica….

Ad esempio… Ahsoka Tano non vi dice niente?! Inoltre, il taglio a tratti prettamente cinematografico che è stato scelto ad hocper la serie e la minuzia nella cura grafica contribuiscono a renderla un prodotto di indubbia qualità per il piccolo schermo, godibilissimo anche per i neofiti delle battaglie a colpi di spade laser.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!