Il festival della canzonesulle note di 'Starman'onora il ricordo di David Bowie morto di recente. La chiusura di queste note apre la scenografica scalinata di Carlo Conti che senza timori o reticenze si presenta davanti all'immensa platea che attende di capire l'evolversi della serata e le novità che la renderanno inimitabile. Personaggi comuni e grandi critici daranno la propria opinione alla ricerca di un paragone conduttivo dello scorso anno e dopo la presentazione del primo cantante big della serata, Lorenzo Fragola, l'ingresso di Madalina Ghenea, attrice e famosa modella spagnola presenta la cantante Noemi, ex personaggio della trasmissione televisiva X Factor.

La curiosità degli spettatori s'accende con Virginia Raffaele, il personaggio che tutti aspettavamo cercando di immaginare a quale personaggio avrebbe legato la prima serata. Così, comparsa nei panni di Sabrina Ferilli ha animato e divertito la platea come è solita fare, e affiancando Carlo Conti con il sorriso e l'eleganza che la distinguono ha presentato con lui il giovane cantante Dear Jack. Gabriel Garko viene accolto con l'applauso, mapresenta con titubanza insieme a Conti, il duo Iurato-Cacamo che i critici darebbero f'avoriti'.

La comparsa di Laura Pausini, ricorda l'anno in cui lo stesso palco l'ha portata al successo e dopo di lei Gabriel Garko presenta anche Arisa, sua predecessore nel Sanremo 2015. Il trio Aldo, Giovanni e Giacomo interpretano un panoramico tema Gallico per festeggiare i 25 anni di comicità insieme.

Una serata piena di sorprese

Nell'aria del palcoscenico sembra accennarsi, tra i nastri arcobaleno di Noemi, doppi sensi, mezze frasi, marciapiedi e letti separati, l'assenso di un comune pensiero verso il tema del DDL Cirinnà anche da parte della comicità del trio, che subito viene interrotto dall'arrivo di Madalina Ghenea per presentare Enrico Ruggeri.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie TV Festival Sanremo

Il ritorno di Garko sembra non portare l'innovazione che ci s'aspettava dal 'bel valletto', che per fortuna viene supportato in maniera cordiale dal pigmalione Carlo Conti, e nella speranza vada meglio inseconda serata presenta i Bluvertigo del noto cantante Morgan. La serata porta la simpatia e la comicità di 'Virginia-Ferilli-Raffaele' a dimostrare di non aver bisogno di 'spalle', e sovrastando gli altri due co-conduttori, con 'l'osteria numero venti' chiude la divertente gag anticipando, prima della pubblicità, l'apertura al tanto attesoSirElton John.

Sorprendendo tutti, Carlo Conti lo annuncia ricordandolo come grande benefattore impegnato verso i bisognosi di un approccio cristiano e, prima di chiudere la sua presentazione, gli chiede di cantare 'Blue and four'. Niente di quello che ci si aspettava sembra aver intaccato la 'ricca personalità' di Elton John,cantante degli anni 70 che ha portato al successo tantissime canzoni. La divertente gag degli sposini salamoia incitano Gabriel Garko a presentare Rocco Hunt, mentre Madalina Ghenea sfila scendendo dalla scalinata meccanica del palco in abito da sera di lamè.

Dopo la sua dimostrazione linguistica apre a Irene Fornacciari, nell'ultima canzone che precedeil self 'Tuttigiùperterra' di Carlo Contiper ricordare l'Unicef in favore dei bambini. La vocalità di Maitre Gims farà da colonna portante alle sue due anime, e intanto che la prima serata si chiude, con la divertente Ferilli-Raffaele che andando via lascia i suoi colleghi ad annunciare gli esclusi, vengono fatti i nomi di Fornaciari, Dear Jack, Noemi e Bluvertigo. Chi rientrerà?

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto