Nel pomeriggio del 3 settembre si sono svolte le nozze di Cristel Carrisi, una delle figlie di Al Bano Carrisi e Romina Power.La bella Kristel si è unita in matrimonio a Davor Luksic, un 33enne imprenditore milionario di origine cileno-croata, dopo quattro anni di fidanzamento.

Il sì di Cristel

Il giorno prima delle nozze Cristel e Davor hanno festeggiato l'addio al nubilato e celibato con un party in riva al mare a Brindisi, nello stabilimento balneare Guna Beach.

La cerimonia si è svolta intorno alle 19 nella chiesa barocca di San Matteo, in via dei Perroni.Insieme agli invitati anche tantissimi curiosi hanno partecipato a questo grande evento, oltre agli agenti della Polizia Municipale e delle Forze dell' Ordine.

Tra la folla anche alcune suore dell'istituto delle Marcelline di Lecce, proprio dove Cristel ha studiato.L'arrivo al matrimonio dei genitori Al Bano e Romina è stato accolto dalla gente con grande entusiasmo.Tra gli invitati tanti i vip, come Mara Venier insieme al marito Nicola Carraro, i Ricchi e Poveri, Toto Cutugno, Michele Placido, la stilista Laura Biagiotti, la fashion blogger Chiara Nasti e la showgirl Francesca Lordo.

Assente giustificata Rita dalla Chiesa, in quanto il 3 settembre è l'anniversario della morte del padre.Nessuna traccia invece di Loredana Lecciso, attuale compagna di Al Bano.

I dettagli delle nozzze

La sposa, insieme ai genitori, si è presentata in chiesa su di un Ape di colore bianco.Il milionario sposo Luksic si è presentato, invece, a bordo di un van, vestito elegantemente con abito scuro.

Cristel era incantevole, con il suo meraviglioso abito lungo di tulle e pizzo, ed i suoi lunghi capelli erano raccolti ed impreziositi da foglie dorate.

Dopo la cerimonia gli invitati si sono spostati per il ricevimento nella settecentesca masseria La Mea, a Cellino San Marco.Il catering "Galateo Ricevimenti" di Firenze ha preparato un menù misto, a base di carne e di pesce.Ammirevole la scelta dei neo sposi di non ricevere alcun regalo di nozze ma di effettuare versamenti in beneficenza per la salvaguardia degli oceani.

Segui la pagina Albano Carrisi
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!