Nel pomeriggio del 3 settembre si sono svolte le nozze di Cristel Carrisi, una delle figlie di Al Bano Carrisi e Romina Power. La bella Kristel si è unita in matrimonio a Davor Luksic, un 33enne imprenditore milionario di origine cileno-croata, dopo quattro anni di fidanzamento.

Il sì di Cristel

Il giorno prima delle nozze Cristel e Davor hanno festeggiato l'addio al nubilato e celibato con un party in riva al mare a Brindisi, nello stabilimento balneare Guna Beach.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Albano Carrisi

La cerimonia si è svolta intorno alle 19 nella chiesa barocca di San Matteo, in via dei Perroni. Insieme agli invitati anche tantissimi curiosi hanno partecipato a questo grande evento, oltre agli agenti della Polizia Municipale e delle Forze dell' Ordine.

Tra la folla anche alcune suore dell'istituto delle Marcelline di Lecce, proprio dove Cristel ha studiato. L'arrivo al matrimonio dei genitori Al Bano e Romina è stato accolto dalla gente con grande entusiasmo. Tra gli invitati tanti i vip, come Mara Venier insieme al marito Nicola Carraro, i Ricchi e Poveri, Toto Cutugno, Michele Placido, la stilista Laura Biagiotti, la fashion blogger Chiara Nasti e la showgirl Francesca Lordo.

Assente giustificata Rita dalla Chiesa, in quanto il 3 settembre è l'anniversario della morte del padre. Nessuna traccia invece di Loredana Lecciso, attuale compagna di Al Bano.

I dettagli delle nozzze

La sposa, insieme ai genitori, si è presentata in chiesa su di un Ape di colore bianco. Il milionario sposo Luksic si è presentato, invece, a bordo di un van, vestito elegantemente con abito scuro. Cristel era incantevole, con il suo meraviglioso abito lungo di tulle e pizzo, ed i suoi lunghi capelli erano raccolti ed impreziositi da foglie dorate.

I migliori video del giorno

Dopo la cerimonia gli invitati si sono spostati per il ricevimento nella settecentesca masseria La Mea, a Cellino San Marco. Il catering "Galateo Ricevimenti" di Firenze ha preparato un menù misto, a base di carne e di pesce. Ammirevole la scelta dei neo sposi di non ricevere alcun regalo di nozze ma di effettuare versamenti in beneficenza per la salvaguardia degli oceani.