La terza puntata di Rimbocchiamoci le maniche è andata in onda mercoledì e tornerà il 28 settembre conun nuovoepisodio, che altro dovrà risolverenel comune dove fa il sindaco la nostra protagonista,Angela, alle prese con i colpi bassi dell'opposizione del comune, che non la lascia mai respirare? Info su dove vedere le repliche della puntata precedente e le anticipazioni della quarta puntata.

Anticipazioni quarta puntata del 28/09

Angela è alle prese con i tanti impegni dovuti alla sua attività politica, maavrà anche altro a cui pensare: i problemipersonali, cioè i suoi figli,che sono anche loro in serie difficoltà.

Il maschio dovrà superare il bullismo di alcuni compagni, mentre lafigliasta crescendoe capisce più di tuttila madre, per i problemi dovuti alla separazione da suo padre.

Tra i problemi del comune, dopo aver a lungo pensato sul da farsi, il sindaco di Offitella,decide di fare ungestoimportante, quello dichiudere tutte le sale da gioco del paese,che stanno portando, sul lastrico molte persone nel paese. Tra queste, anche Dorina, la povera donna dopo aver compiuto un gesto avventato, ha perso tutto e per ladisperazione,tenta il suicidio.Caty e Dario fanno una scoperta nel teatro di Offitella:un affresco nascosto bene ma perché?

Cosa si nasconde dietro questa scoperta?

Ascolti e dove rivedere le puntate

Gli ascolti della seconda puntata non sono stati al livello della prima, e sono diminuiti con uno share del 13,1%, mentre Un Medico in Famiglia 10, che è crollato a sua volta ha avuto uno share del15,4%. Le puntate già trasmesse sono disponibili in replica su Video mediaset. Inoltre, in seconda serata settimanalmente dopo la messa in onda della puntata è prevista una replica su Canale 5, è sufficiente consultare la programmazione della rete.

La puntata del 28 settembre può essere vista anche in streaming, sempre sul sito Video Mediaset tramite smartphone, tablet o pc. Una bellafiction quella con Sabrina Ferilli, che ha toccato dei temiseri e importanti, prima il salvataggio di una fabbrica in chiusura, poi la carenza idrica e ora la questione del gioco d'azzardo,la politica dovrebbe fare altrettanto, ed Angela impersona il politico che tutti vorrebbero avere comerappresentate.

Segui la nostra pagina Facebook!