Nella casa del 'Grande Fratello Vip' 2016 è giunta una grande novità per i concorrenti: in data 28 settembre gli autori di questo programma televisivo hanno deciso di mescolare le carte in gioco e dare la possibilità ad alcuni personaggi Vip della cantina di vivere nella casa agiata. A scegliere le sorti degli 'scantinati' sono stati proprio i Vip privilegiati i quali hanno portato tutti con sè eccetto le Mosetti e la 'Ciociara' del noto game show condotto da Paolo Bonolis (Avanti un altro): Alessia Macari. A tale proposito la reazione di una delle Mosetti ha fatto molto discutere il web: di cosa si tratta? Leggiamo tutti i dettagli riportati nelle prossime righe per saperne di più.

Grande Fratello Vip: Asia in lacrime

La figlia della Mosetti, la giovane Asia Nuccetelli, non ha approvato la decisione del 'Gf Vip' di dividere le due squadre dopo una settimana di convivenza e conoscenza. A tale iniziativa la ragazza ha reagito molto dimostrandosi disperata e sofferente. Inoltre ha minacciato, per la seconda volta, di voler abbandonare questo reality il più presto possibile. Se Damante ha speso il suo privilegio nel salvare le Mosetti dalla nomination della seconda puntata, si può dedurre che, evidentemente, la Nuccetelli non ha apprezzato il gesto dell'ex tronista. Ma cos'è che, in realtà, tanto duole alla ragazza in questo ultima ultima novità lanciata dallo staff del programma?

GF VIP 2016: lo sfogo di Asia

Ciò che Asia sta più volte ripetendo di non digerire, nel corso della diretta trasmessa, ogni giorno, sul canale 34 del digitale terrestre (Mediaset Extra), è l'incredulità di non essere stata scelta da nessuno per traslocare nella casa agiata.

I migliori video del giorno

Tra la rabbia della Nuccetelli vi è la madre sempre pronta a consolarla attraverso le testuali parole: "vivi la tua vita. Adesso hai capito che le tue volontà sono altre e lo hai capito solo stando qui!". Riuscirà la Mosetti a convincere sua figlia a resistere fino alla fine del reality? Per non perdere alcuna news restate costantemente aggiornati cliccando sul tasto 'segui' che si trova in alto, appena sopra il titolo dell'articolo.