Le anticipazioni Mediaset ci comunicano che il prossimo appuntamento con Squadra Antimafia 8 ci sarà nuovamente di venerdì ovvero il 28 ottobre. Purtroppo, però, la fiction nonostante il cambio di serata, continua a non solo a non decollare ma a perdere continuamente la sfida con il quiz di Carlo Conti “Tale e quale show”. La scorsa settimana infatti Sam8 ha ottenuto soltanto l’11% di share mentre il quiz del venerdì il 23%.  Tornando alla fiction, cosa accadrà nell’ottavo episodio?

Squadra Antimafia 8, riassunto settima puntata

Filippo De Silva ha scoperto che Ulisse Mazzeo è suo padre e ne è rimasto profondamente sconvolto.

Bertinelli, invece, ha continuato a cercare il tesoro di Rosy Abate ed ha informato sia Anna che Licata degli ultimi sviluppi. La Cantalupo, poi, si è recata in ospedale da Nigro per capire se la versione di Giano sulla sparatoria fosse soltanto una farsa. Il boss Mazzeo, invece, ha presentato De Silva a tutti come Leone Mazzeo ed ha comunicato che da quell’esatto istante per lui sarebbe iniziata una nuova vita.

La Cantalupo ha poi continuato le sue indagini sul boss ed ha scoperto che De Silva è in realtà suo figlio. Quest’ultimo e la donna si sono poi incontrati e lei gli ha chiesto se sapesse delle sue origini. De Silva le ha quindi risposto che ormai Filippo è morto in quanto lo Stato non l’ha meritato e che ora il suo posto è stato preso da Leone. L’uomo ha poi comunicato alla Cantalupo che quella sarebbe stata l’ultima volta che si sarebbero visti amichevolmente.

I migliori video del giorno

L’episodio si è infine chiuso con Giano che si è recato in visita dalla moglie del poliziotto ucciso e Rachele gli ha puntato una pistola contro urlandogli che avrebbe ucciso la donna e la figlia se non avesse fatto quello che lei gli ordinava.

Le anticipazioni dell’ottava puntata di Squadra Antimafia 8

La nuova puntata di Sam8 ovvero l’ottava andrà in onda nuovamente di venerdì e quindi il 28 ottobre. In essa vedremo che lo spietato Ulisse tornerà a lavorare sull’affare relativo all’uranio facendo giungere il carico con un leggero anticipo soltanto per mettere nei guai la famiglia Corda. De Silva, oramai dalla parte del padre o così farà credere, deciderà di essere l’intermediario per tale scambio.

La Duomo scoprirà dell’affare e si precipiterà subito sul luogo dello scambio ma purtroppo non riuscirà a fare nulla a causa delle divisioni interne alla squadra. Il povero Giano infatti si ritroverà nuovamente sotto ricatto mentre Nigro sarà completamente assorto dalla storia di Patrizia e dal desiderio di strapparla dalle grinfie dello spietato boss. Rosalia, infine, deciderà di affrontare una volta e per tutte la madre per capire che tipo di legame ci sia tra lei e Rosy Abate. Per scoprire se Rosy e Rosalia siano davvero sorelle e per le anticipazioni della nona puntata di Squadra Antimafia 8, cliccate su ‘Segui’