Eccoci con un nuovo appuntamento con la rubrica delle anticipazioni televisive, che oggi si interesserà a Squadra Antimafia, la Serie TV che purtroppo ha visto i suoi ascolti crollare dopo l'abbandono di Giulia Michelini e Marco Bocci. Infatti la settima puntata andata in onda ieri 21 ottobre 2016, ha registrato l'11% di share perdendo la battaglia dell'Auditel con Tale quale show (23% share). Le anticipazioni dell'ottava di Squadra Antimafia 8, trasmessa venerdì 28 ottobre, rivelano che Rosalia sarà vicina alla verità su Rosy Abate, mentre Anna crederà che Giano sia una talpa. Ma dove siamo rimasti?

Filippo De Silva ha appena scoperto di essere il figlio naturale di Ulisse Mazzeo, ovvero il Boss Reitani.

Il terribile boss mafioso tornato a Palermo per conquistare la Sicilia ha sterminato tutta la famiglia dei Corda, mentre Anna e Giano sono sempre più lontani. Infine Reitani ha cominciato a minacciare seriamente il figlio e Giano ha aiutato Nigro e Patrizia ad incontrarsi, correndo dei grossi rischi. Ma andiamo a vedere cosa succederà nell'episodio del 28 ottobre su Canale 5.  

Squadra Antimafia, trama 8^ puntata: La Duomo nel caos 

Le anticipazioni dell'ottava puntata di Squadra Antimafia, rivelano che Rosalia sarebbe vicina alla scoperta della verità su Rosy Abate. Infatti nel finale di puntata assisteremo alla confessione di sua madre rinchiusa tra le sbarre di un carcere, tanto che la donna deciderà di andare avanti con le ricerche del tesoro della Regina di Palermo. Come ricorderete Rosalia aveva trovato una foto in cui compariva sua madre e Rosy Abate in alcuni scatoloni nascosti in un garage di casa Bertinelli.

I migliori video del giorno

In attesa di sapere qualcosa in più sul tesoro torniamo ad interessarci al diabolico boss, che darà al figlio De Silva il compito di trattare con i trafficanti di uranio. La Duomo sarà in evidente difficoltà in quanto Giano e Carlo Nigro saranno presi dai loro guai personali. Infine vi anticipiamo che Settembrini continuerà a sottostare ad alcuni ricatti, mentre Carlo Nigro sarà sempre più determinato a riportare sulla retta via Patrizia.

Squadra Antimafia, episodio 28 ottobre: Carlo libera Patrizia

Le anticipazioni dell'episodio di Squadra Antimafia, in onda il 28 ottobre, rivelano che Ulliseo Mazzeo comincerà a pretendere sempre di più dal figlio, mentre la Duomo si metterà sulle tracce del clan mafioso Reitani. Intanto Giano starà sempre peggio dopo aver perso Anna. Carlo cercherà di far liberare la sua Patrizia, che si è concessa nuovamente al boss pur di tenerlo calmo. Dagli ultimi spoiler si evince che Carlo non riuscirà a dedicarsi a dovere alla Duomo, dove Anna Cantalupo dovrà dimostrare di essere capace di tenere testa ai suoi uomini.

Intanto i traffici sull'uranio potrebbero avere la meglio sulla Duomo. Filippo De Silva assumerà un comportamento borderline che lascerà spiazzati i quasi 3 milioni di fans che hanno dato fiducia alla serie poliziesca. Per altre anticipazioni su Squadra Antimafia non vi resta che cliccare segui, il tasto sopra il titolo dell'articolo.