Anche nei talent show che per eccellenza è sinonimo di dolcezza si nascondono bocconi amari. Nella settima puntata del 14 ottobre di Bake Off Italia 2016, è andata in scena un inaspettato complotto messo in piedi da un gruppo di concorrenti durante l'inedita fase del ripescaggio. Eh sì perché per la prima volta in quattro anni di attività, la gara fra pasticceri amatoriali di Real Time ha ceduto al fascino del ripescaggio, riportando sotto il tendone i concorrenti eliminati nelle scorse puntate. Per decidere chi di loro sarebbe tornato in gara, Bake Off Italia ha deciso di mettere in atto una selezione suddivisa in due step: una volta servite le difficilissime Extreme Cake ideate da Ernst Knam, i concorrenti attualmente ancora in gara hanno dovuto vestire i panni di giudici per stabilire le due preparazioni più riuscite.

Le due torte più votate sarebbero poi finite al vaglio dei giudici, che avrebbero a loro volta eletto la migliore fra le migliori (e di conseguenza il concorrente ripescato). 

Bake Off: tutti contro Bartolomeo?

Come spiegato, i concorrenti in gara hanno assaggiato le torte preparate dagli ex concorrenti ed hanno espresso le loro preferenze con delle bandierine. Le due torte a ricevere il maggior numero di bandierine sono state quelle realizzate da Annalisa e Stefania. Le stesse vincitrici della prima manche sono rimaste molto sorprese del risultato, soprattutto Stefania che - fin da subito - ha insinuato a colleghi e alla conduttrice che c'era qualcosa che non andava: "C'è un boicottaggio" ha esclamato, facendo riferimento alla torta realizzata da Bartolomeo, dolce visibilmente più riuscito sia esteticamente sia in fatto di gusto.

I migliori video del giorno

Che i concorrenti abbiano deliberatamente deciso di votare le torte meno riuscite per riportare in gara concorrenti meno talentuosi? Una pulce nell'orecchio inevitabile che ha costretto Benedetta Parodi e i tre giudici ad azzerare la votazione fatta dai concorrenti. Il verdetto, dunque, è stato espresso ad insindacabile giudizio di Ernst Knam, Antonio Lamberto Martino e Clelia D'Onofrio riassaggiando tutte le torte preparate. Come volevasi dimostrare, è stata proprio la torta di Bartolomeo ed esser valutata la migliore secondo gli esperti del talent.

Bake Off: fuori Valentina

Degne di nota sono state le altre due prove settimanali: per la Prova Creativa, i concorrenti hanno dovuto realizzare la loro personale versione del calzone. La Prova WOW, invece, ha chiesto agli aspiranti pasticceri di realizzare una Choco Ball. La migliore della settimana è stata Francesca, che riesce finalmente a strappare il Grembiule Blu alla spocchiosetta Joyce. L'eliminata della settimana, invece, è stata Valentina.  #Televisione