Al Grande Fratello Vip 2016 continua ad essere alta l'attenzione su Antonella Mosetti, sua figlia Asia e Andrea Damante dopo che nel corso dell'ultima puntata del realuty trasmessa in diretta televisiva su Canale 5, c'è stato un vero e proorio scontro verbale tra i tre concorrenti del Gf e Giulia De Lellis, la fidanzata dell'ex tronista di Uomini e donne, che abbiamo visto entrare in casa per un chiarimento-confronto con il suo fidanzato.

GF Vip, lo scontro tra Andrea-Giulia e Asia-Antonella

Sì, perché nel corso della seconda settimana di permanenza all'interno della casa del GF Vip abbiamo visto che l'amicizia tra Andrea e Asia si è consolidata sempre più al punto che la ragazza sembrava chiedesse delle attenzioni che facevano pensare che tra i due ci fosse qualcosa di più di una semplice amicizia.

Ecco allora che Giulia entrando in casa ha chiesto al suo fidanzato di evitare questo tipo di atteggiamenti che potrebbero essere facilmente fraintesi al di fuori della mura di Cinecittà e al tempo stesso parlando di Asia, ha detto che il suo pensiero è simile a quello di tutta Italia, facendo così credere alla ragazza e a sua mamma Antonella che al di fuori della casa del Gf Vip la gente stesse sparlando di Asia.

Le parole choc di Antonella Mosetti

Le ultime di gossip rivelano che la polemica non si è affatto smorzata all'interno della casa del Grande Fratello VIP 2016 e in queste ultime ore Antonella è tornata a parlare dell'accaduto, lasciandosi andare a delle affermazioni decisamente moltpo forti che non sono passate affatto inosservate e hanno fatto subito il giro del web e dei social.

I migliori video del giorno

Nel dettaglio la Mosetti ha rivelato ai suoi coinquilini che se questo episodio con Giulia sarebbe successo al di fuori della casa del GF Vip lei avrebbe addirittura 'uccisa'. Parole decisamente choc che stanno sucitando molto clamorse e che potrebbero portare gli autori del reality a prendere un nuovo serio provvedimento nei confronti della Mosetti proprio come è già successo lo scorso lunedì con Clemente Russo, espulso dalla casa dopo le sue frasi misogene. La stessa cosa accadrà anche alla Mosetti?