Nel Grande Fratello Vip è stata Pamela Prati ad aumentare la lista degli squalificati, e se i componenti della casa continuano a comportarsi così, finisce che il programma eleggerà il vincitore per l'autoesclusione di tutti gli altri. Infatti, da quando il reality è cominciato sono state più le situazioni grottesche delle eliminazioni per squalifica, che quelle del normale televoto. A cominciare da Clemente Russo con le sue battute poco divertenti, per arrivare a Pamela Prati che prima firma un regolamento e poi non lo rispetta mai.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Grande Fratello

Nella realizzazione del format hanno fatto diverse indagini per scegliere i concorrenti, ma al momento sembra che non siano state del tutto giuste, e il reality sta dando il peggio di sé mandando messaggi poco civili ed educativi per chi lo guarda.

Pamela Prati viene squalificata

Alfonso Signorini rivolgendosi a Pamela Prati chiosa: "Il Grande Fratello ha delle regole, fa parte del gioco. Chi non le rispetta va fuori dal programma", dopo questa affermazione la Prati si sente attaccata e si rifugia in bagno. Poi quando torna insieme al gruppo, Ilary Blasi procede con la lettura del comunicato ufficiale, per decisione della redazione del programma. "Il Grande Fratello ha un regolamento ben preciso, che voi avete anche letto, accettato e firmato. E' severamente vietato sottrarsi per ore alle telecamere e allontanarsi dai microfoni, e anche non presentarsi quando si è convocati nel confessionale. E' stato superato il limite di tolleranza e per questo il GF ha deciso di squalificare Pamela Prati".

Si cerca di salvare il salvabile

Dopo il caso di Clemente Russo, che prima si fa rimproverare per una parola offensiva nei confronti di Bosco Cobos e poi si fa beccare mentre, parlando con Stefano Bettarini a microfoni spenti, offende Simone Ventura.

I migliori video del giorno

La sua espulsione è arrivata troppo in ritardo rispetto a quando il buonsenso l'avrebbe resa necessaria, e la non squalifica di Bettarini che ha mandato un messaggio "povero" di principi ha alimentato la polemica intorno al programma. Addirittura il Codacons ne aveva richiesta la cancellazione, considerandolo un programma altamente diseducativo. Con queste squalifiche a dimostrazione che esistono delle regole, c'è forse la volontà della redazione di riconquistare un'immagine, vista la brutta figura per come aveva gestito la situazione precedente.