Anche Luciano Riccardo #Ligabue sta preparando il nuovo tour che si chiamerà #made in Italy - Palasport 2017. I #concerti si baseranno principalmente sull'album Made in Italy, la cui uscita è fissata per il 18 novembre 2016. Questo sarà il ventesimo album del cantautore ed il suo primo concept album. Ligabue ha detto che Made in Italy è "una vera e propria dichiarazione di amore frustrato verso il suo paese", il tutto raccontato attraverso un unico personaggio. Le canzoni sono tutte indipendenti, ma messe insieme raccontano la storia di questo "antieroe". Le prime anticipazioni sono quattro brani: G come Giungla, La vita facile, Ho fatto in tempo ad avere un futuro (che non fosse soltanto per me) e Dottoressa. Tutti e quattro i brani sono stati cantati a nei concerti di Monza a settembre, durante i quali Luciano ha anche annunciato a sorpresa la data di uscita dell'album: il 18 novembre 2016

80000 venduti biglietti in meno di 24 ore

Decisamente cifre da record, e subito sono state aggiunte nuove date per accontentare tutti. Nello stesso tempo si sono intensificati i controlli per evitare fenomeni di "secondary ticketing market", una specie di bagarinaggio che permette a poche agenzie di accaparrarsi i biglietti che poi vengono rivenduti online a cifre anche triplicate.

È successo da poco con il gruppo Coldplay, con disagi e aumento dei costi per gli appassionati. Il canale ufficiale di vendita è sempre Ticketone oltre alle numerose rivendite autorizzate.

Il videoclip di G come Giungla è diretto da Valentina Be° con la fotografia di MarcoBassano.

Concept album

Oggigiorno l'idea del concept album, chiamato anche "rock operas", è quasi fuori moda. Un tempo invece, si parla soprattutto negli anni '70, questi lavori erano non solo molto popolari, ma molto ben considerati dalla critica. Il concept album è un disco in cui tutti i brani seguono una unica storia o ruotano intorno ad un tema o a un personaggio specifico. 

In questa categoria rientrano a pieno diritto tantissimi capolavori, che sono tipicamente dischi che dopo decine di anni riescono ancora a vendere e vengono ascoltati e apprezzati.

I migliori video del giorno

Per fare qualche esempio, possiamo ricordare Tommy degli The Who, che racconta di Tommy, muto cieco e sordo che si trasforma in "Pinball wizard". Sempre The Who, pubblicarono Quadrophenia, in cui il giovane Jimmy si avvicina alla cultura Mod seguendo sogni e patendo disillusioni. Cambiando artista, prendiamo Frank Zappa con Joe's garage Act.I, dove un musicista viene perseguitato per il suo lavoro in un mondo dove arte e musica stanno per essere dichiarati illegali.