Il periodo estivo del calciomercato è un momento che è allo stesso tempo amato e odiato dai tifosi delle varie squadre. Non fanno eccezione i tifosi del Toro che quest'anno oltretutto hanno davvero tante aspettative, in quanto per la prima volta da decenni la società granata affronta il Calciomercato con un piccolo gruzzolo a disposizione del suo direttore sportivo Petrachi per cercare i giusti rinforzi per la squadra del torino FC.

Ma vediamo come il Toro di Urbano cairo si comportato sinora, alcune mosse sono state fatte con tanto anticipo, per poi rallentare e cercare di piazzare i colpi più importanti cercando, come consolidata abitudine dei granata, di spendere al meglio le poche disponibilità economiche e sfruttare le eventuali plusvalenze generate dalle cessioni.

Acquisti effettuati sinora nel calciomercato

Berenguer, attaccante (Osasuna); Bonifazi, difensore (Spal); Lyanco, difensore (San Paolo); Milinkovic Savic, portiere (Lechia Danzica); Sirigu, portiere (Osasuna)

La squadra granata si è mossa immediatamente sui portieri, in quanto obbligata dal ritorno di Joe Hart in Inghilterra per la fine del prestito non rinnovato.

Dapprima un giovane, Milinkovic Savic e poi un portiere di assoluto valore al suo rientro in italia dopo anni di militanza estera, Salvatore Sirigu. Di notevole importanza anche l'arrivo del brasiliano Lyanco, un gigante difensore ancora molto giovane ma su cui il Toro punta molto e, acquisto dell'ultima ora, l'attaccante spagnolo Alejandro Berenguer.

Cessioni effettuate sinora nel calciomercato

Aramu, centrocampista (Pro Vercelli), Carlao, difensore (Apoel), Padelli, p (Inter).

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Calciomercato

Il Toro sino a questo momento non ha effettuato nessuna cessione importante, solamente Daniele Padelli, un portiere mai amato troppo in casa torinista ma che negli anni scorsi era approdato anche in nazionale, ceduto in scadenza di contratto all'Inter.

Sinora il Toro rimane una delle pochissime squadre italiane ad avere trattenuto tutti i suoi giocatori migliori, se questa situazione dovesse trovare conferma sino alla fine del calciomercato farebbe del Toro una delle candidate più accreditate a fare un'ottima stagione 2017/2018.

Obiettivi granata di questo calciomercato

Donsah, centrocampista (Bologna); Imbula, centrocampista (Stoke); Mehmedi, attaccante (Bayer); Niang, attaccante (Watford); Paletta, difensore (Milan); Tonelli, difensore (Napoli); C.Zapata, attaccante (Udinese); D. Zapata, difensore (Milan)

Ovviamente il mercato non è ancora terminato e tutto può ancora succedere, dalle sorprese più impreviste, come ad esempio è successo pochi giorni fa ai cugini della Juventus che hanno visto partire Bonucci, uno dei pilastri della loro difesa.

Il Toro in questa seconda parte di calciomercato sta ancora valutando l'acquisto di almeno tre elementi di valore ed esperienza, in difesa, a centrocampo ed in attacco, anche se già ora, stante l'assenza di cessioni importanti, la squadra potrebbe essere competitiva per tentare un assalto alle posizioni che garantiscono l'accesso alle coppe europee.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto