Il Segreto è ormai diventata una delle soap più famose ed apprezzate dal pubblico italiano, si tratta di una produzione spagnola che prevede una serie lunghissima di episodi che non lesinano sorprese e colpi di scena ed ora, visto che in Spagna sono trasmesse in anticipo rispetto al nostro paese, ecco che arrivano clamorose novità sulla quarta stagione.

Il segreto spoiler: Alfonso rischia di morire

Dalle anticipazioni spagnole sulla telenovela arriva una novità sconvolgente, le donne Castaneda (Emilia, Mariana e Prado) sono state sequestrate ed Emilia viene minacciata di morte. Per fortuna Ramiro ed Alfonso riescono presto a trovarle seguendo alcune tracce, ma per riuscire a liberarle dovranno architettare un piano particolarmente rischioso, ma che alla fine si rivelerà efficace per le tre donne.

Tuttavia durante l'operazione Alfonso resterà ferito in modo gravissimo, dopo lo scontro con i sequestratori, da quel momento in poi l'uomo sarà portato in ospedale per essere operato e si troverà in fin di vita, causando la reazione disperata da parte di Emilia, che da quel momento in poi pregherà per lui.

La situazione delicatissima rinsalderà il rapporto fra i due, che si era precedentemente logorato a causa di un'altra donna, e dopo una lunga attesa e la paura per la possibile morte di Alfonso, ecco che l'uomo si risveglierà, ma non potrà ascoltare le parole della donna perchè non ancora del tutto cosciente. Nel frattempo anche gli altri personaggi subiranno delle evoluzioni, ad esempio Mariana deciderà di partorire in ospedale il suo bambino, provocando la reazione contrariata di Rosario.

I migliori video del giorno

Dopo aver letto queste anticipazioni, cosa ne pensate delle novità in arrivo nella quarta stagione della soap Il Segreto? Questi avvenimenti lasceranno ancora una volta tutti con il fiato sospeso o le novità introdotte dagli autori rischiano di portare malumore nel pubblico? Aspettiamo la vostra opinione nell'apposita sezione e vi invitiamo a restare sempre aggiornati con noi per le anticipazioni sul mondo della tv.