Anche se negli ultimi giorni, così come in questo momento, tutto tace in casa Juventus, la società campione d'Italia è al lavoro per regalare alla squadra e ai tifosi un nuovo allenatore, dopo il recente addio a Massimiliano Allegri. Per questo i rumors sono costanti, in riferimento a Sarri, fresco vincitore dell'Europa League con il Chelsea, ma soprattutto riguardo a Pep Guardiola, vero oggetto del desiderio dei tifosi e del presidente Andrea Agnelli secondo molte fonti.

Guardiola nuovo mister della Juve? L'Adidas potrebbe essere la chiave

Proprio l'attuale tecnico del Manchester City, nonostante le smentite degli scorsi giorni potrebbe essere annunciato come nuovo manager bianconero subito dopo la finale di Champions League fra Liverpool e Tottenham. Per suggellare questa operazione, che rappresenterebbe un vero e proprio colpaccio, potrebbe scendere in campo addirittura Adidas, attuale sponsor dei bianconeri e possibile deus ex machina della firma del contratto.

Più nello specifico, stando a quanto filtra da indiscrezioni, il noto marchio, di cui peraltro Guardiola è ambasciatore, sarebbe disponibile a pagare parte dell'ingaggio dello spagnolo. Questo, che sarebbe un contributo economico non irrilevante, pur di vederlo sulla panchina bianconera e allenare il fenomeno Cristiano Ronaldo.

Le spiegazioni di questa possibile operazione, viene avallata dal fatto che l'Adidas nell'ultima stagione europea non è riuscita ad avere neanche una delle quattro squadre arrivate in finale in Champions League e in Europa League.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

Per questo l'azienda starebbe pensando di rimediare a tale danno d'immagine in questo modo. Infatti Adidas starebbe pensando di avere un team con grandi potenzialità, in grado di regalargli soddisfazioni future proprio nella principale competizione europea.

D'altra parte l'attuale ingaggio di Guardiola con il club di Manchester è pari a 20 milioni netti a stagione e in caso di un suo eventuale approdo in bianconero il suo stipendio potrebbe salire a 23 milioni. Si tratta di una cifra importante, ma abbordabile per le casse bianconeri in presenza di una partecipazione cospicua del potente sponsor tedesco.

Nell'operazione potrebbe essere coinvolta anche Maserati

Oltre Adidas, sarebbe pronta a svolgere un ruolo importante, a livello di sponsorizzazioni, anche Maserati, il marchio automobilistico del gruppo FCA. Nei piani Guardiola potrebbe diventare il testimonial perfetto per questo marchio e ciò completerebbe i pezzi mancanti alla risoluzione di quel puzzle complicato rappresentato dall'ufficializzazione del nuovo mister della Juventus, che potrebbe essere proprio il catalano.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto