Le ultime gossip news oggi ci parlano ancora di Lapo Elkann dopo che in Italia, nei giorni scorsi, è giunta la notizia del suo arresto a New York per aver inscenato un sequestro. Il finto rapimento sarebbe stato organizzato dal rampollo per riuscire a ottenere dai suoi genitori 10 mila dollari. Il figlio di Margherita Agnelli e Alain Elkann sarebbe rimasto completamente privo di denaro dopo aver passato due notti con la trans 29enne Curtis McKinstry. Intanto anche la sua più recente ex fidanzata Shermine Shahrivar, con la quale l'imprenditore ha avuto una breve storia estiva iniziata a maggio del 2016, ha condiviso sul suo profilo ufficiale Instagram una frase che sembrerebbe proprio indirizzata a lui.

Ma andiamo a scoprire tutta la verità su ciò che è successo negli Stati Uniti.

Ultime notizie rapimento Lapo Elkann: news gossip, tutta la verità su ciò che è successo in America

Le ultime di gossip su Lapo Elkann ci arrivano dalla penna di Alberto Dandolo, che ha riportato in esclusiva per Dagospia i dettagli di quello che è successo a New York. Le ultime notizie ci dicono che la "realtà nuda e cruda dei fatti" vuole che il nipote di Gianni Agnelli sarebbe davvero partito per gli Stati Uniti per lavoro. Le sue intenzioni sembravano serie: la conferma arriverebbe dal fatto che era andato via senza le sue due guardie del corpo, depositarie anche delle sue 5 carte di credito. Partito di proposito con pochi contanti, Lapo si sarebbe poi fatto "trascinare" da qualche bicchiere di troppo bevuto durante una cena in compagnia di alcuni amici.

A quel punto la situazione sarebbe "degenerata": Elkann si sarebbe messo alla ricerca di trans su alcuni siti internet e avrebbe così trovato Curtis McKinstry. Finiti i due giorni di passione, alle strette per il conto da pagare, avrebbe poi cercato di inscenare il suo rapimento per ottenere del denaro per saldare i suoi debiti.

Gossip Lapo Elkann, notizia flash: consegnato alla polizia dal fratello John?

Nella serata di ieri Dagospia ha riportato ultime notizie su Lapo Elkann secondo le quali sarebbe stato il fratello John, attuale presidente della Fiat Chrysler Automobiles, a consegnarlo alla polizia dopo essere stato avvertito da una delle guardie a cui Lapo aveva chiesto i soldi.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!