Simona Ventura è ormai pronta ad apparire nuovamente in Tv e lo fa con una fresca trasmissione avente lo scopo di aiutare la gente comune: si tratta di 'Selfie le cose cambiano' la cui messa in onda è prevista a partire da domani, 20 novembre 2016, su Canale 5. Questa nuova esperienza si è rivelata essere non solo d'aiuto a molta gente ma anche alla stessa conduttrice la quale ha rilasciato una importante dichiarazione in merito: per saperne di più leggiamo tutti i dettagli riportati nelle seguenti righe.

Il nuovo programma di Simona Ventura in onda dal 21 novembre

Il lunedì sera di Canale 5 sarà presto occupato dal nuovo programma di Simona Ventura: la trasmissione che darà l'opportunità a molta gente di sconfiggere le proprie paure emotive e fisiche.

A tal proposito l'ex moglie di Stefano Bettarini (l'ex calciatore che abbiamo avuto modo di conoscere meglio durante la prima edizione del 'Grande Fratello Vip') ha rilasciato all'Ansa (Agenzia nazionale stampa associata) la seguente dichiarazione: "Non credevo di poter vivere delle emozioni così grandi. Credo che questa trasmissione sia una specie di terapia di gruppo che ci aiuta a cambiare e migliorare tutti". Ha, inoltre, annunciato: "Dopo circa trent'anni di carriera lavorativa sono veramente felice perché è la prima volta che mi occupo di condividere il mio ambiente lavorativo con persone non note".

Le esperienza a 'Selfie, le cose cambiano'

Si tratta dei Mentori che decidono di seguire e aiutare tutti coloro che richiedono aiuto alla nuova trasmissione di Simona Ventura. Tra questi vi è, inoltre, la giuria che si avvale della presenza della presenza della nota opinionista di Uomini e Donne: Tina Cipollari e non solo.

I migliori video del giorno

Per scoprirne di più non ci resta che attendere la visione della prima puntata che, come è stato precedentemente accennato, verrà trasmessa su Canale 5, domani sera. Per non perdere alcuna nuova news restate sempre aggiornati cliccando sul tasto 'segui' che si trova in alto, a destra, appena sopra il titolo dell'articolo.