La terza puntata di The Walking Dead ci ha fatto conoscere ancora più da vicino la crudeltà di Negan e del suo gruppo. Il povero Daryl, catturato per il pugno sferrato a Negan, ora si trova in una condizione di vera e propria prigionia. Il bel tenebroso mister balestra, è completamento spogliato dei suoi abiti, costretto a mangiare pane condito di cibo per cani, mentre gli esponenti della banda dei Salvatori, si nutrono approfittando del lavoro delle altre comunità. Il carceriere di Daryl è il subdolo Dwight, che nella più totale ingratitudine invece di aiutare il nostro amato beniamino, lo assilla ulteriormente, mettendo ad alto volume una canzone per stordirlo e privarlo del sonno.

Tuttavia, la prigionia, è intervallata da appuntamenti con il leader supremo della comunità dei Salvatori, che cerca di convincerlo a unirsi alle loro fila. Dopo questo breve colloquio, il nostro eroe tenta la fuga, ma sarà subito catturato e pestato a sangue dagli scagnozzi di Negan. Il capo dei Salvatori, tuttavia, sembra avere una simpatia per il nostro Daryl, tanto che decide di dargli un'altra possibilità e di non punirlo per il suo tentativo di fuga, ma Daryl rifiuta nuovamente la sua offerta scegliendo cosi la prigionia.

Negan va ad Alexandria

Adesso parliamo del quarto episodio della settima stagione di The Walking Dead, che, secondo recenti notizie, dovrebbe durare la bellezza di 85 minuti. Le novità non finiscono qui: infatti, avremo il tanto atteso a faccia a faccia tra Rick e Negan che si svolgere nella città di Alexandria.

I migliori video del giorno

Abbiamo lasciato il nostro sceriffo, come non lo abbiamo mai visto prima, completamente spogliato della sua forza, indebolito nel corpo e nello spirito. Rick quando si troverà dinanzi a Negan reagirà come siamo abituati a vedere, oppure chinerà il capo in segno di sottomissione? Molto probabilmente sarà la samurai Michonne a prendere le redini del gruppo, almeno finché Rick non si riprenderà. L'unica cosa certa, che la puntata numero quattro sarà ricca di tensione. Se hai gradito l'anticipazione, clicca sul riquadro segui e condividi.