Manca poco più di un mese al ritorno della serie horror più amata di tutti i tempi, stiamo parlando di The Walking Dead, il cui finale di stagione ha lasciato non poche polemiche tra tutti gli appassionati del telefilm. Secondo le più recenti opinioni, che circolano sulla vasta rete informatica, il settimo capitolo non è stato molto esilarante, a differenza di un’altra importante serie TV, ovvero il Trono di Spade. Tuttavia, la settima stagione non è tutta da buttare, poiché l'ingresso del nuovo cattivo, interpretato magistralmente dall'eclettico attore Jeffrey Dean Morgan, famoso per il ruolo del Comico in Watchman, e la prematura dipartita di Abraham e Glenn uccisi barbaramente dal nuovo villain, hanno ravvivato una serie che stava diventando a tratti noiosa e ripetitiva.

Pubblicità

Ultimamente, i maggiori colpi di scena sono pervenuti dagli appassionati più fanatici di The Walking Dead, che non riescono a discernere la mera realtà dalla fantasia, arrivando a minacciare l’attore Josh MecDermitt che interpreta Eugene, poiché negli episodi conclusivi della serie ha tradito Rick e il suo gruppo alleandosi con Negan. Prima di parlare delle ultime anticipazioni, facciamo un breve riassunto dell’episodio conclusivo, in cui la bella Sasha si è sacrificata per amore dei suoi amici, che in questo modo sono riusciti a respingere Negan e i suoi scagnozzi, grazie anche al provvidenziale intervento di Ezekiel e delle sue truppe, che hanno fatto il loro ingresso mentre Negan stava prendendo il sopravvento.

Le dichiarazioni di Kirkman

Adesso, concentriamoci sulle tanto attese anticipazioni.

Innanzitutto, il capitolo numero otto potrebbe esordire con un salto temporale, in cui sono passati degli anni rispetto all'ultimo episodio. Oltre al perfido Negan, che continuerà a fare parte del cast, il gruppo di Alexandria farà la conoscenza di un'altra temibile comunità, quella dei Sussurratori, il cui capo è molto più spietato e cattivo rispetto a Negan. Secondo le più recenti indiscrezioni, rilasciate dallo stesso Robert Kirkmam, durante il Comic Con di San Diego 2017, il tanto amato sceriffo Rick Grimes, interpretato dall'attore Andrew Lincoln, potrebbe non arrivare alla fine di The Walking Dead.

Pubblicità

Se ti è piaciuto il video in lingua madre e le anticipazioni riguardanti l’ottava stagione della serie targata AMC, clicca sul riquadro mi piace posto sopra l'articolo e condividi.