La settima stagione del Trono di Spade, è terminata quasi da un'anno [VIDEO], e ci ha lasciati con molti interrogativi. Innanzitutto, la richiesta di soccorso da parte del neo re del nord ,Jon Snow, è stata declinata da parte della regina Cersei Lannister, la quale non ha intenzione di prestare il suo aiuto nella battaglia contro gli estranei, finchè Daenerys Targaryen, non riconosca la sovranità della famiglia Lannister sui sette regni. Il rifiuto della regina dei draghi allontanerà ogni possibilità di aiuto da parte della famiglia Lannister nella lotta contro i non morti, e porterà ad una vera e propria guerra tra i diversi regni. Si stipuleranno molteplici alleanze, da una parte i Lannister, con la fazione dei Greyjoy, fedeli al nuovo re Euron, e la famiglia Tarly.

Sull'altro fronte, invece, l'alleanza tra Jon Snow e Daenerys, entrambi ignari di essere rispettivamente nipote e zia, i fratelli Greygjoy e Olenna Tyrell, assetata di vendetta per lo sterminio della sua famiglia. In questa guerra, ci saranno molte perdite da entrambi i fronti, l'esercito dei Tyrell sarà sbaragliato dalle truppe capeggiate da Jaime Lannister, stesso discorso vale per i fratelli Greyjoy che saranno sorpresi in mare dalla imponente flotta navale di loro zio Euron. Tuttavia, il pronto intervento di Daenerys in sella a uno dei suo draghi eviterà un'ulteriore sconfitta a danno dei suoi alleati.

Le opinioni del cast

Terminato questo breve riassunto, sull'ultima parte della settima stagione del trono di spade, possiamo concentrarci sui tanto attesi Spoiler dell'ottavo capitolo, partorito dalla mente di George Raymond Richard Martin.

A tal proposito, importanti anticipazioni [VIDEO], ci pervengono direttamente da Iain Glen, interprete di Ser Jorah Mormont, che in una recente intervista ha espresso delle opinioni sulla sceneggiatura . L'attore ha dichiarato che l'andamento dell'ottava stagione, in particolare la parte conclusiva del nuovo capitolo, non soddisferà proprio tutti, a causa di avvenimenti che vedranno i nostri beniamini in difficoltà. Le indiscrezioni che annunciano che l'ottavo capitolo sarà ancora più sconvolgente di quello precedente arrivano dalla vita privata dell'attore Kit Harington, che nel corso delle sue prove casalinghe di lettura del copione non ha goduto del supporto della sua fidanzata, ovvero l'attrice Rose Leslie (che in Game of Thrones dalla stagione 2 alla stagione 4, ha interpretato il ruolo della bruta Ygritte) poiché la sceneggiatura, secondo l'attrice, è fortemente "adrenalinica" e ricca di colpi di scena. Pertanto non vuole conoscere ulteriori dettagli, Per essere sempre aggiornati su tutte le anticipazioni del Trono di Spade è opportuno seguire Blasting News.