Manca una sola puntata alla fine della serie evento hbo "The Night Of", ideata da Steven Zaillian, con la sceneggiatura di Richard Price. Sky Atlantic la manderà in onda il 23 dicembre come regalo natalizio per gli spettatori che crescono sempre di più, insieme all'indice di gradimento verso questa serie che, oltre a grandi attori come John Turturro, convince per trama e per temi trattati. Ad un episodio dalla fine, passa quasi in secondo piano la domanda di fondo che è il cuore della fiction: ma quella notte Nazi (Riz Ahmed) ha veramente ucciso con 22 coltellate la giovane Andrea?

Se così fosse, ci troveremmo di fronte al solito fatto di cronaca nera eclatante, che serve solo a riempire i palinsesti di cronache in diretta. Invece, ad una sola puntata dalla conclusione - anche se vorremmo che non finisse mai - cresciamo nella comprensione del sistema giudiziario americano, della condizione dei detenuti nei penitenziari criminali con quel sistema valoriale ed economico che si sostituisce - come un'Auschwitz ordinaria - alla vita vera.

Ma soprattutto vengono delineandosi le personalità dei protagonisti e la loro voglia di vivere.

John Stone punta a migliorare la sua vita di avvocato da poco, cercando attraverso - lui asmatico - la cura di un gatto, di riprendere il suo rapporto con il figlio e di cercarsi altro affetto. Vediamo Nazi che ha oramai un suo posto nel carcere e nelle sue gerarchie, i genitori Kahn che combattono la loro battaglia di pazienza quotidiana.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV

L'avvocato Chandra (Amara Karan), invece, scopre un'attrazione da conflitto di interessi. Perfino Box (Bill Camp), l'ispettore che sta per andare in pensione, ma che nutre dubbi inconsci sulla colpevolezza del ragazzo americano di origini pachistane, ci interroga con la sua umanità da sbirro.

E poi ci sarà una seconda serie, o la prima sarà auto-conclusiva come un bel romanzo? Da Sky fanno sapere che, al momento, non sanno nulla: "È una produzione di Hbo: non si sa nulla".

Per ora, dove ci porterà quel richiamo del vento, lo sapremo solo venerdì 23 dicembre alle 21.15 su Sky Atlantic.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto