Nelle prossime puntate della soap [VIDEO]Una vita, assistiamo all'arresto della signora De La Serna atteso dai milioni di telespettatori italiani: la vicenda viene risolta grazie alla morte del commissario Padilla e questo avvenimento spinge Mauro (Gonzalo Trujillo) a velocizzare le sue ricerche.Bisogna ricordare che, all'inizio il progetto dei protagonisti Manuela (Sheyla Farina) e German è stato quello di far arrestare Cayetana ed hanno lasciato un veleno, per mostrare la colpevolezza della rivale. Cosa succede di prossimi appuntamenti con la serie spagnola targata Mediaset, ideata da Aurora Guerra, che va in onda tutti i giorni su canale 5 e le novità e curiosità principali sul personaggio di Cayetana interpretato dall'attrice Sara Miquel?

Le parole dell'attrice Sara Miquel e le novità sul personaggio

Dopo numerose indagini da parte di Mauro la situazione sembra essere risolta grazie al ritrovamento di una boccetta di veleno: per la signora Cayetana De La Serna (Sara Miquel) sembra essere finito il tempo della gloria e del potere, in quanto è costretta a trascorrere il resto dei suoi giorni in prigione.Di conseguenza bisogna sottolineare che il quartiere Acacias 38 può brindare e festeggiare a questo indimenticabile avvenimento: Cayetana deve pagare per i reati, di cui si è macchiata e dopo aver rovinato la vita di due persone oneste, come German e la sua amata Manuela.

Intanto bisogna ricordare lo strano atteggiamento di Cayetana (Sara Miquel) nei confronti dell'amica Teresa di cui sembra essere innamorata e mostra la sua gelosia nei confronti della donna: ma non si capisce il motivo dell'inedito comportamento della moglie di German, che vive momenti di grande ossessione. Di conseguenza bisogna seguire l'evoluzione del personaggio negativo della soap interpretato da Sara Miquel, come ha precisato in una recente intervista la stessa attrice spagnola, che ha parlato della mancanza di lucidità di Cayetana.

Per rimanere sempre aggiornati sulle notizie e anticipazioni del mondo della televisione [VIDEO], potete cliccare sul tasto in alto a destra segui e commentare.