Gli ascolti dei telespettatori si sa che influenzano l'andamento e il destino delle fiction. Infatti se gli ascolti sono alti è molto facile che una serie venga rinnovata per la stagione successiva, al contrario, se sono bassi, è probabile che venga chiusa. Scopriamo gli ascolti tv del 15 e 16 gennaio 2017, in cui la Rai riesce tutto sommato a prendersi la vittoria in entrambi i giorni su Mediaset.

Ascolti del 15 gennaio: Suor Angela piace

#Elena Sofia Ricci piace agli spettatori nei panni di Suor Angela. Gli ascolti tv delle puntate del 15 gennaio della fiction #che dio ci aiuti 4 stagione sono infatti andati benissimo, a discapito de #Il segreto che invece rimane notevolmente indietro.

La suora infatti ha conquistato oltre 5 milioni e mezzo di spettaori, con uno share del 19% per il primo episodio dal titolo "La lista" ed in notevole aumento, ben 21,7% per il secondo, dal titolo "Colpire non subire". Ed è proprio con la tattica "colpire e non subire" che le suore battono di gran lunga #Il segreto: quest'ultimo registra 3 milioni e 300 spettatori per uno share di solo 12,68%. Sarà che la fiction di Canale 5 va in onda anche ogni giorno, oppure gli spettatori preferiscono proprio le avventure della suora rispetto a quelle ad El Jaral?

Lo share del 16 gennaio: bene per I bastardi di Pizzofalcone

Per quanto riguarda il 16 Gennaio invece, ottimo il tasso di ascolti per la terza puntata de #i bastardi di pizzofalcone che registra oltre 6 milioni e mezzo di spettatori con uno share del 24,66%.

I migliori video del giorno

Il telefilm ha registrato fin da subito ascolti da record e di fatto continua a piacere agli italiani, vedremo come andrà nella quarta puntata [VIDEO]. Vittoria per casa Rai, si potrebbe dire tutto sommato, ma non per quanto riguarda "Il collegio" che invece ha ascolti bassissimi: registra solo il 7,51%. La trasmissione in generale non piace. Si può dire però la Rai può essere fiera degli ascolti visto che il film "Il piccolo principe", andato in onda su Canale 5, ha avuto poco più di 2 milioni e mezzo di telespettatori registrando il 10,57%.