Venerdì 24 febbraio 2017 è un tremendo giorno per il programma satirico di canale 5 "Striscia la Notizia" ideato da Antonio Ricci. Alcune ore fa, è stato annunciato che il fratello dello storico inviato valerio staffelli è deceduto. Andrea Staffelli aveva 51 anni ed era un conosciutissimo odontoiatra nel capoluogo lombardo, soprattutto nel comune di Sesto San Giovanni, dove da anni faceva molto volontariato. L'uomo, era nato a Milano ma era molto legato sentimentalmente a Sesto, dove alcuni anni fa si era candidato in una lista civica come consigliere comunale. Dieci anni fa, precisamente nel 2007, era stato nominato presidente di un autorevole associazione di odontoiatri di tutta la provincia meneghina, mentre due anni successivi era diventato presidente della stessa associazione, ma della sezione della Lombardia.

Il fratello del Staffelli, che consegna "Tapiri d'oro" a Striscia la Notizia, in questi ultimi anni, grazie al volontariato, aveva aiutato le popolazioni terremotate dell'Aquila e dell'Emilia Romagna.

Tanti messaggi di cordoglio all'inviato di Striscia la Notizia

In queste ultime ore sono stati tanti i messaggi di cordoglio giunti per lo storico inviato Valerio Staffelli sui vari social network e nelle sue pagine ufficiali di Facebook. Un commosso ricordo è arrivato anche dal consigliere Marco Lanzoni, componente della lista civica in cui lo Staffelli si era candidato a Sesto San Giovanni. Per il momento, Valerio, uno dei pilastri del tg satirico di Antonio Ricci, non ha rilasciato nessuna dichiarazione. Inoltre, non è stata resa nota la motivazione della morte improvvisa del famoso odontoiatra milanese, anche se negli ultimi giorni l'uomo era stato ricoverato per alcuni problemi di salute.

Purtroppo, la notte di giovedì 23 febbraio 2017 Alessandro Staffelli è morto.

Se volete conoscere altre informazioni su questo triste avvenimento ma anche tante notizie dal mondo del gossip cliccate il tasto 'Segui' posizionato in alto a destra sopra il titolo principale dell'articolo.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!