Rosy Abate è una delle protagoniste del piccolo schermo più amate dal pubblico italiano. La boss, interpretata da Giulia Michelini, è pronta a tornare su Canale 5 dal prossimo autunno, ovvero da settembre 2017. Giulia Michelini ha vestito i panni del noto personaggio per ben 7 stagioni della fortunatissima "Squadra Antimafia". Nel corso dell'ottava edizione, dopo la decisione di Rosy di ritirarsi in convento, l'attrice ha abbandonato la fiction, lasciando milioni di italiani in dubbio sul destino dell'Abate.

"Squadra Antimafia 7", ultima stagione con Rosy Abate, è terminata così:

Nell'ottavo capitolo, invece, i fan hanno appreso della presunta morte della mafiosa siciliana in una pompa di benzina. La sua scomparsa sarebbe legata ad un tesoro contenente milioni di euro. Perché ha fatto credere di essere morta?

Colpo di scena: Rosy avrà un figlio?

Lo spin-off incentrato su Rosy Abate sarà composto da cinque puntate, ognuna della durata di circa cento minuti.

La fiction non sarà ambientata soltanto in Sicilia come le precedenti, poiché le riprese sono state realizzate in diverse città italiane, tra le quali figura Sanremo, e anche in Francia. Ci ritroveremo di fronte ad una storia diversa dalle precedenti: non ci si soffermerà esclusivamente sulla vita di una mafiosa, ma soprattutto sulle vicende di una mamma e di una donna.

La prima puntata si aprirà a 5 anni dalla fine dell'ottavo capitolo di "Squadra Antimafia", e ci ritroveremo subito di fronte ad un cambio radicale.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Anticipazioni Tv

La protagonista non è più una mafiosa, ma una donna che lavora per vivere, che abita in un piccolo paese in Liguria con il suo nuovo compagno e il figlio che la coppia ha deciso di chiamare Leonardo. Dunque, in base alle ultime anticipazioni, la protagonista avrà una seconda possibilità, crescendo un altro figlio che, al contempo, le darà la forza necessaria per scoprire alcune verità sul suo passato.

In seguito alla comparsa di una nuova co-protagonista, Regina Mainetti, Rosy Abate sarà chiamata ad indagare sul suo passato. Al momento pare non sia previsto un vero e proprio ritorno di Leonardo, primogenito che la donna ha avuto con Ivan Di Meo. L'attore è stato avvistato sul set, ma la presenza del suo personaggio dovrebbe essere legata solamente ad una serie di ricordi e flashback da parte di Rosy.

Per sapere quale sarà la verità, non ci resta che attendere ancora qualche mese, quando la fiction debutterà in prima serata su Canale 5.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto