Lo scherzo fatto ad Emma Marrone durante una puntata del serale di Amici 16, continua a far discutere; la scelta della produzione del talent di mandare in onda un 'corteggiamento' molto spinto da parte di un ballerino alla salentina non è piaciuta a molti. Se la bionda cantante ha provato a sdrammatizzare durante la consegna del Tapiro a Striscia la Notizia, ad attaccare lei e Maria De Filippi per questa presa in giro, che a tanti è parsa più che altro una molestia, è stata la presidentessa del Telefono Rosa.

Gabriella Carnieri Moscatelli: 'Lo scherzo ad Emma non faceva ridere'

A più di una settimana dalla messa in onda del discusso scherzo ad Emma ad Amici, non accennano a placarsi le polemiche sopratutto da parte di chi non ha trovato affatto divertente quel siparietto.

Nella gag trasmessa su Canale 5 pochi giorni fa, infatti, si è vista una Marrone palpata in maniera molto insistente da parte di uno dei ballerini del talent.

La reazione della cantante, prima che le venisse svelato che era tutta una burla, non è stata per nulla pacata; 'Ma sei cretino? Se mi tocchi il seno, non è danza' o ancora 'Io non voglio fare la bacchettona ma me l'ha appoggiato 5/6 volte e mi sembra eccessivo' ha detto fuori di sé la 'Brown' al direttore artistico Giuliano Peparini.

Ad alcuni giorni da quel momento, e sopratutto dopo l'intervista rilasciata dalla pugliese a Striscia la Notizia su quest'argomento ('Lì per lì è stato forte, ma in tempo di magra va bene tutto' ha sdrammatizzato Emma), sono arrivate le parole della presidentessa del Telefono Rosa a riaccendere l'attenzione degli internauti su questo 'caso'.

Gabriella Carnieri Moscatelli, volto simbolo dell'associazione che aiuta da anni le donne vittime di violenza e i loro bambini, ha scritto su Facebook: 'Abbiamo visto lo scherzo fatto ad Emma ad Amici e, con grande delusione, ci troviamo a stigmatizzare il tutto. Quello scherzo non fa ridere'.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Amici Di Maria Maria De Filippi

Maria De Filippi difende i 'suoi' nella polemica sullo scherzo hot

'Ci auguriamo, conoscendo quanto è sensibile la De Filippi su questo tema, che nel corso della prossima puntata vengano fatte delle scuse a chi combatte tutti i giorni la violenza sulle donne', ha aggiunto la Moscatelli a nome della sua importante associazione. Il Telefono Rosa, dunque, prende pubblicamente le distanze dallo scherzo mandato in onda su Canale 5 e lo etichetta addirittura come molto simile ad una violenza sessuale (sopratutto vedendo la reazione infastidita e imbarazzata della 'vittima' Emma).

Se la presidentessa del Telefono Rosa ha chiesto a Maria De Filippi delle scuse pubbliche anche alle tante persone che si sono indignate guardando la discussa gag ai danni della Marrone, c'è da dire che solo pochi giorni fa la conduttrice si era già espressa a riguardo.

Intervistata da 'Il fatto quotidiano' su vari argomenti (tra cui il 'caso Morgan'), il volto di Canale 5 aveva detto: 'Nessuna persona dotata di pensiero, può aver interpretato quello scherzo come un sostengo da parte nostra ai molestatori'.

La presentatrice di Amici, dunque, non si è affatto pentita della presa in giro che le persone che lavorano per lei hanno ordito alle spalle di Emma, tanto da non sentirsi in dovere di chiedere scusa a nessuno per quello che è successo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto