Caterina Balivo potrebbe dire basta, almeno per il momento, al programma che l'ha resa nota al grande pubblico del pomeriggio: parliamo ovviamente di Detto Fatto, che da settembre potrebbe vedere una grande novità alla conduzione. L'indiscrezione bomba è stata lanciata la scorsa settimana dalla rivista "Oggi" e, se confermata, comporterebbe una vera e propria rivoluzione nel palinsesto di Rai due.

Ma perchè in viale Mazzini si sarebbe arrivati a questa decisione? Dietro questo cambiamento ci sarebbe una scelta precisa della conduttrice napoletana.

Caterina vorrebbe dedicarsi ad altro

Alla base della volontà di cambiamento della Balivo ci sarebbero almeno due motivazioni: da una parte la nascita, prevista per questa estate, della sua secondogenita, che renderebbe l'impegno quotidiano più difficile da gestire, e dall'altra il desiderio di provare qualche nuova esperienza alla conduzione, sempre e comunque su Rai Due.

Potrebbe essere "Quelli che il calcio", programma a cui la Balivo si è detta tempo fa molto interessata? L'ipotesi non è da escludere, specie vista la partenza (come vi avevamo annunciato qui la scorsa settimana) verso Cologno Monzese dell'attuale conduttore del domenicale di Rai Due dedicato al calcio, Nicola Savino. Di certo, per il momento, per Caterina c'è solo l'imminente arrivo della piccola che andrà ad arricchire ulteriormente la sua "grande" famiglia allargata, di cui attualmente fanno parte il marito di lei, il finanziere Guido Maria Brera, il primogenito della coppia Guido Alberto, e i due figli del primo matrimonio di Brera.

Sul nome della bambina vige ancora il più stretto riserbo, ma appare sicuro che avrà la stessa iniziale della mamma :"Ci sarà la lettera C che è anche la mia iniziale. Stiamo provando tutti i nomi con la 'C' in abbinamento con il cognome Brera, ma è un cognome un pò impegnativo". L'altra cosa sulla quale la Balivo appare sicura è che il marito non assisterà al parto: sente quel momento come esclusivamente suo, e dunque con lei ci saranno solo il ginecologo e l'ostetrica.

Chi potrebbe sostituire Caterina alla conduzione di Detto Fatto?

Nel caso in cui l'indiscrezione dovesse essere confermata e quindi la Balivo dovesse davvero lasciare Detto Fatto, in casa Rai avrebbero già individuato la candidata ideale per la sostituzione: si tratterebbe di Benedetta Parodi, figura già nota e apprezzata dal pubblico televisivo, e il cui profilo sembrerebbe molto adatto a ricoprire la conduzione di una trasmissione costruita essenzialmente sui tutorial.

La Parodi è attualmente impegnata su Real Time con due trasmissioni, "Pronto e postato" e "Bake off Italia".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto