Secondo quanto pubblicato da un noto settimanale di gossip, tra fabio fazio e la Rai sarebbe arrivato il divorzio. Il conduttore ha rilasciato recentemente un'intervista ad Aldo Grasso in occasione del Festival della Tv di Dogliani, nel corso della quale ha svelato gli attuali rapporti con la dirigenza aziendale ed i motivi che hanno portato alla rottura. Fabio Fazio percepisce uno dei compensi più alti tra i conduttori di Viale Mazzini e sembra essere stato proprio questo il motivo del disaccordo.

Fabio Fazio troppi soldi per le casse della Rai

Il conduttore sarebbe pronto a lasciare la Rai, dopo molti anni di collaborazione, nei quali ha condotto numerosi programmi in prima serata e dopo essere stato al timone di Sanremo per ben quattro edizioni. Il possibile divorzio è stato reso noto dal diretto interessato, durante un'intervista: "Se il problema è quanto guadagniamo, tolgo subito il disturbo" ha dichiarato.

Fabio Fazio percepisce un compenso pari circa a 2 milioni di euro e per questo motivo è stato oggetto di innumerevoli contestazioni anche a livello politico. Sembrerebbe che la Rai non riesca più a sostenere questi compensi così alti e stia cercando di smaltire un po' di contratti onerosi, imponendo un tetto massimo di guadagno.

Fazio lascia la Rai per Mediaset?

Il gossip e non solo hanno affilato le lame, per cercare di capire quale potrebbe essere il destino professionale di Fabio Fazio.

Molti lo vedono già nelle file di Mediaset, come è successo recentemente per Massimo Giletti, che con molta probabilità condurrà la prima parte di Domenica Live, e Nicola Savino che dalla conduzione di Quelli che il calcio passerà a Cologno Monzese, per affiancare Ilary Blasi a Le Iene. La differenza però rispetto a questi ultimi due è che nell'ambiente Mediaset non tutti sono d'accordo a far salire a bordo Fazio, tanto che secondo alcune indiscrezioni nell'azienda ci sarebbe un fronte contrario al presentatore savonese.

Non si conoscono i motivi di questa contrarietà nei confronti del conduttore, ma probabilmente tale atteggiamento è legato sempre al possibile compenso da elargire, dal momento che l'argomento principale è sempre lo stesso. Nei prossimi giorni conosceremo ulteriori novità in merito e sapremo se il costoso presentatore rimarrà in Rai oppure si aggregherà ai suoi colleghi passati o in procinto di passare a Mediaset.

Per rimanere aggiornati su questo argomento, oppure su tutti gli articoli redatti da questo autore, cliccare il tasto "segui", vicino al nome ad inizio articolo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto