Nell'ultima puntata di Tú sí que vales andata in onda su Canale 5 lo scorso 7 dicembre 2019, Rudy Zerbi è stato protagonista di un'accesissima discussione con un concorrente. I due hanno dato vita ad una vera e propria lite, che si è generata a causa di un giudizio alquanto negativo del giudice di Mediaset nei confronti dell'esibizione canora di Vincenzo De Santis.

De Santis a Zerbi: 'Vieni fuori che ti faccio vedere'

In concorrente in questione è un volto già noto al pubblico di Tú sí que vales: Vincenzo De Santis, il quale si è esibito in una celebre canzone di Pino Donaggio: "Io che non vivo senza te".

De Santis non ha gradito il giudizio negativo di Rudy Zerbi ed ha cominciato ad attaccare il membro della giuria con minacce molto pesanti: "Vieni fuori che ti faccio vedere. Ora vengo lì e ti spacco la faccia".

In verità il componente della giuria, che è formata anche da Maria De Filippi, Teo Mammucari, Gerry Scotti e Sabrina Ferilli, aveva manifestato già il suo dissenso sul concorrente, facendo riferimento ad altri episodi avvenuti nelle passate edizioni del programma. De Santis si è subito alterato, assumendo un atteggiamento nervoso e minaccioso.

Rudy Zerbi ha iniziato a criticare il concorrente subito dopo l'entrata in scena: "Quello che parla più di quello che canta".

Un parere giudicato provocatorio

In realtà il parere giudicato provocatorio di Rudy Zerbi nasce dal fatto che il produttore discografico aveva contestato già in precedenza al concorrente l'inserimento di alcuni testi in lingua inglese all'interno di celebri canzoni italiane.

Gerry Scotti allora ha subito preso la palla al balzo, chiedendo a Vincenzo De Santis quale fosse la sua città di provenienza e la risposta secca è stata: "Philadelphia".

Il conduttore di Caduta Libera ha ironizzato per sdrammatizzare la situazione, ma Zerbi ha rincarato la dose, asserendo che il concorrente non ha mai fatto riferimento alla sua provenienza americana. De Santis è andato su tutte le furie e si è avvicinato al giudice con fare minaccioso e provocatorio, quasi venendo alle mani.

Vincenzo ha anche fatto notare al suo interlocutore di non essere musicista e quindi di non conoscere nulla del settore canoro e musicale: "Tu non comandi un c..., e non farti trovare per strada". Il giudizio di Maria De Filippi e degli altri membri della giuria sembrava apparentemente positivo, ma nonostante questo la situazione è letteralmente degenerata sino al definitivo abbandono della scena del concorrente. Probabilmente questo episodio avrà un seguito, nel caso in cui Rudy Zerbi decidesse di procedere contro il concorrente per vie legali, a causa delle pesanti minacce ed offese ricevute nel corso della trasmissione.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!