flavio insinna e Striscia la Notizia, ormai è guerra aperta. Abbiamo seguito da vicino i continui botta e risposta di cui si sono resi protagonisti la settimana scorsa il noto conduttore di 'Affari tuoi' e il TG satirico di Canale 5. Ieri sera, è andato in onda un altro attacco sferrato da Striscia nei confronti di Insinna: infatti, il popolare inviato Jimmy Ghione ha intervistato il signor Fabio che ha lavorato per quattro mesi il ruolo di 'figurante' della trasmissione di RaiUno.

Flavio Insinna-Striscia la notizia: continua la guerra, nuove accuse dal TG satirico di Canale 5

Lo spettatore ha seguito diverse registrazioni di puntate di Affari tuoi e la sua testimonianza è stata emblematica. Insinna è stato descritto come una sorta di 'Dottor Jekyll e Mister Hyde', capace di essere gentile davanti alle telecamere ma implacabile nei confronti dei suoi collaboratori Rai, dalla costumista alla truccatrice. Persino con il pubblico, Insinna non avrebbe avuto un buon rapporto. Il signor Fabio, tra l'altro, ha confermato l'uso di parolacce, urla e bestemmie che lasciavano scioccate le persone più anziane.

Sarà molto interessante, a questo proposito, seguire la trasmissione 'Carta Bianca', in onda su Rai 3, questa sera, martedì 30 maggio: Flavio Insinna, infatti, sarà ospite del programma condotto da Bianca Berlinguer, come riporta l'informatissimo portale Web davidemaggio.it.

Flavio Insinna ospite stasera a Carta Bianca, la trasmissione di Bianca Berlinguer in onda su Raitre

Il presentatore, dunque, tornerà, per così dire, sul 'luogo del delitto': proprio dal suo intervento in quella trasmissione, dove venne pronunciato l'ormai famoso discorso sul 'paese gentile', nacque l'infuocata polemica con Striscia la Notizia.

Crediamo che stasera Flavio Insinna possa decidere di tornare su quanto accaduto, dando la propria versione dei fatti: vedremo quale sarà la spiegazione anche in considerazione delle ultime accuse lanciate dalla redazione di Striscia. Secondo il TG Mediaset, infatti, i dirigenti della Rai erano perfettamente a conoscenza del comportamento irascibile del conduttore di Affari tuoi e, nonostante tutto, avrebbero lasciato correre senza prendere alcun provvedimento nei suoi confronti.

Infatti, a Striscia si è menzionato il fatto che alcune persone del pubblico, stanche delle continue volgarità, abbiano mandato una lettera di protesta alla Rai. Risultato? Insinna, durante le registrazioni, avrebbe ironizzato sulle proteste del pubblico, dicendo: 'Mi raccomando, ora mandate un'altra letterina lamentandovi che io dico parolacce...'. Insomma, una 'querelle' quella tra Insinna e Striscia la notizia che non ne vuol sapere di acquietarsi.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!