Dal 20 aprile è tornata in onda su Rai 1 la fiction 'Tutto può succedere'. Ogni componente della famiglia Ferraro, nel corso delle puntate dovrà affrontare diverse difficoltà. La fiction affronta il punto di vista di tre generazioni, che a volte non riescono a comprendersi del tutto, ma che comunque sono di sostegno le une alle altre.

In questa seconda stagione le adolescenti della famiglia, Federica e Ambra, vivranno entrambe periodi di cambiamento. Federica matura anche grazie a Lorenzo, il ragazzo più grande di cui è innamorata. Inoltre la giovane sarà un importante sostegno per i suoi genitori, soprattutto nell'affrontare con loro la sindrome di Asperger di cui è affetto Max, il fratello minore.

Federica, tuttavia, si trova in un mondo ancora 'protetto', quello della scuola. La stessa cosa non si può dire della cugina Ambra che, invece, ha preso la maturità l'anno precedente e deve capire cosa vuole fare davvero nella sua vita.

Ambra e la difficoltà nel trovare la strada giusta

Il personaggio interpretato da Matilda De Angelis ha una forte passione, la musica. Tuttavia la ragazza, a causa delle sue insicurezze, ha paura di mettersi in gioco e di intraprendere una carriera musicale. Già nel corso della prima stagione abbiamo visto la giovane, a volte, perdere di fronte alle sue paure. Quando, infatti, ha avuto la possibilità di cantare di fronte ad una professionista che avrebbe potuto aiutarla, ha preferito fuggire.

All'inizio della seconda stagione si trova in una situazione analoga: ha la possibilità di intraprendere una carriera di successo grazie all'incontro con Samuele Bersani, ma anche questa volta rimane vittima di se stessa. Viene colta dal panico e scappa dal palco, convinta di abbandonare per sempre il mondo della musica. In seguito inizia a lavorare come segretaria presso lo studio di sua zia Giulia.

Inizialmente ci mette molto impegno, nonostante non ami quel lavoro. In seguito all'ennesimo abbandono da parte del padre Elia, comincia a ubriacarsi e ad assumere marijuana regolarmente mettendo la sua vita in serio pericolo.

Scampata alla morte, nel quarto episodio, Ambra cerca di riprendere in mano la sua vita e di riappacificarsi con i suoi familiari.

Dopo un commuovente confronto a cuore aperto con il nonno Ettore, la piccola Ferraro è pronta finalmente a ripartire.

Se da una parte la figlia di Sara tende all'autodistruzione, dall'altra ha un forte spirito di indipendenza. E' una ragazza molto matura per la sua età, fonte di grande supporto per sua madre. Come abbiamo visto in questi ultimi giorni, nei promo mandati in onda dalla Rai, la sorella di Denis deciderà di andare a vivere da sola.

La vita sentimentale di Ambra

Nella prima puntata abbiamo visto un ragazzo entrare a far parte nella vita della giovane: si tratta di Giovanni, il fonico presentatole dallo zio. Il ragazzo è talmente innamorato della giovane che si è assunto la responsabilità di un incidente causato dalla ragazza.

Nella quarta puntata Giovanni le ha dichiarato tutto il suo amore ma la ragazza non è sicura di ciò che prova. Stando alle anticipazioni, nel sesto e nel settimo episodio tornerà a Roma un personaggio che faceva parte del passato di Ambra e che la manderà ancora di più in confusione. Si tratta di Stefano, il suo ex che aveva lasciato sua cugina Federica per mettersi con lei. Stefano torna a Roma e chiede proprio a Federica di aiutarlo a riconquistare la cugina. Ambra si lascia andare alla passione con Stefano ma poi confessa tutto a Giovanni. Chi sceglierà la giovane Ferraro?

Segui la pagina TV Soap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!