Paola Perego, famosa conduttrice televisiva, ha attraversato negli ultimi mesi un periodo molto difficile, sia dal punto di vista professionale che personale.

Lo scandalo di "Parliamone Sabato"

Per chi non lo sapesse, o semplicemente non ricordasse la vicenda, alcuni mesi fa la Perego fu protagonista di uno scandalo mediatico, che sfociò nella chiusura immediata del programma di cui era conduttrice, "Parliamone Sabato". La motivazione addotta dai vertici della rai fu piuttosto pesante: la presentatrice e la sua trasmissione, infatti, furono accusate di aver mandato in onda una puntata altamente discriminatoria nei confronti delle donne. Nello specifico, nel mirino finirono un sondaggio e un servizio che puntavano ad evidenziare perché un uomo avrebbe dovuto preferire una donna dell’est ad una italiana, ma con un intento del tutto ironico.

Pubblicità

Questa chiave ironica, tuttavia, non fu molto compresa ed apprezzata dal pubblico, né tanto meno da alcuni personaggi di spicco quali, ad esempio, la Presidente della Camera Laura Boldrini, che non esitò a palesare la sua totale disapprovazione nei confronti della conduttrice e delle sue scelte in quella circostanza. La situazione degenerò nel giro di pochi giorni, costringendo i vertici dell'azienda televisiva di Stato a tagliare il programma e ad allontanare la Perego.

L'intervista a Paola Perego: "non mangiavo e non dormivo"

Questa vicenda ha sconvolto notevolmente la conduttrice che, a distanza di diversi mesi, ha deciso di rilasciare un'intervista al settimanale "Oggi", nella quale ha annunciato finalmente il suo ritorno in TV, rivelando anche qual è il suo stato d'animo attuale.

Nel corso dell'intervista, la presentatrice lombarda ha raccontato di quanto sia stata male a causa della tempesta mediatica che l'ha travolta mesi fa. Un malessere che l'ha spinta a perdere l'appetito e il sonno. È stato soprattutto grazie al marito se è riuscita a non abbattersi e ad andare avanti e adesso, finalmente, pare che possa togliersi qualche sassolino dalla scarpa. A quanto pare, la conduttrice prossimamente farà il suo ritorno in televisione, non senza ansia. Dopo tutto quello che è successo, avere un bel po' di agitazione è più che normale, ma la forza e il coraggio non le mancano, e la Perego si dice pronta e grintosa più che mai a mettersi nuovamente in gioco.

Pubblicità

L’intervista si è conclusa con queste dichiarazioni: "Mi sembrava assurdo non andare a lavorare visto che lo faccio da quando avevo 16 anni, e ho cresciuto i miei figli con il mio lavoro".