Amadeus non è sicuramente uno di quei conduttori che ama fare polemica. In questo caso però è stato involontariamente chiamato in causa per alcuni fatti che sono accaduti di recente nella sua trasmissione. Il più grande di tutti? L'eliminazione dei super campioni, il trio dei "Tre di Denari" [VIDEO]dal suo quiz show "reazione a catena".

In seguito alla puntata del 19 giugno 2017, quella che ci ha confermato la sconfitta dei tre ragazzi, il web si è scatenato.

Pubblicità
Pubblicità

I fan dei concorrenti infatti hanno chiesto immediatamente spiegazioni alla produzione: i tre ragazzi, come ipotizzato da alcuni fan, sarebbero stati penalizzati per rinnovare lo show.

I Tre di Denari eliminati: la replica di Amadeus

Questa volta però Amadeus non poteva restare in silenzio: il conduttore del pre-serale di Rai Uno ha voluto usare i social network per dire la sua in merito a questo polverone mediatico.

Pubblicità

Utilizzando il suo profilo Instagram (che per altro condivide con la compagna Giovanna Civitillo) Amadeus si è concentrato su un caso particolare e molto contestato. Gli utenti avevano chiesto spiegazioni in merito alla parola "bikini", vocabolo uscito durante il gioco "Intesa Vincente", che avrebbe portato le avversarie "Le Caffeine" a trionfare durante la puntata, eliminando i 35 volte campioni del programma.

Le tre nuove vincitrici hanno infatti indovinato la parola in questione utilizzando il sinonimo "due pezzi": ma che cosa dice il regolamento? Il conduttore ricorda che nel formulare la domanda per il gioco dell'Intesa Vincente "un concorrente non può usare un sinonimo della soluzione". È vero che "Due pezzi" è sinonimo di "bikini", ma viene composta da due parole che sono state pronunciate da due diverse concorrenti. Il vocabolo usato dalle ragazze perde quindi la sua valenza e non può più essere considerato sinonimo!

Il nuovo ricorso dei Tre di Denari?

I fan dei "tre di denari" dovranno mettersi il cuore in pace: questo volta non ci sono i presupposti per poter far scattare un nuovo ricorso. L'incomprensione e l'intero episodio si conclude con qualche polemica di troppo e un caloroso "addio" per Marco, Francesco e Michael che ora dovranno salutare il programma, almeno fino agli speciali estivi che andranno in onda in prima serata.

È certo che le loro partecipazioni nelle numerose puntate di "Reazione a Catena" saranno ricordate per molto tempo e chissà che la loro simpatia non li aiuti a sfondare sul piccolo schermo, magari in altre esperienze!

Pubblicità

Non a caso per uno dei tre ragazzi si ipotizza già la partecipazione a Uomini e Donne, in veste di tronista. Ma per ora si tratta solo di rumors.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto