The Flash si avvia alla conclusione su Italia 1 e sabato 24 Giugno terminerà la terza stagione della fortunata Serie TV targata CW. In questo articolo vi faremo un resoconto di quanto accaduto nell'episodio andato in onda lo scorso 17 Giugno, in cui ha abbiamo conosciuto il destino di uno dei personaggi più importanti del telefilm, l'unico grande amore del protagonista Barry Allen: Iris West.

The Flash: si va all'Argus

Barry viene a sapere che un pezzo dell'astronave dei dominatori lasciata sulla Terra è l'unico elemento che può dare energia all'arma ideata dalla dottoressa Tracy Brand per imprigionare Savitar in un'altra dimensione e salvare Iris da morte certa.

Allen e Cisco decidono di andare all'Argus, per parlare con Lyla Michaels, chiedendole il manufatto extraterrestre lì conservato, ma la moglie di John Diggle deve a malincuore rifiutare. Dopo gli eventi di Flashpoint, la donna non si fida più di Barry, in quanto a causa delle sue alterazioni temporali, lei e il marito si ritrovano ad avere un figlio maschio e non più una femmina.

The Flash: Barry Allen e Leonard Snart di nuovo insieme

Dopo il diniego da parte di Lyla, Flash decide quindi di andare indietro nel tempo, più precisamente nella Siberia di fine '800, per chiedere aiuto al suo vecchio nemico Leonard Snart, alias Capitan Cold.

Quest'ultimo decide di aiutare Barry, introducendosi illegalmente alla Argus, ma a patto che sia lui a prendere il comando della missione. I due riescono ad entrare nella base militare non senza poche difficoltà, fino a raggiungere la sala in cui viene conservato il manufatto alieno. Barry e Leonard sono intanto aiutati da Cisco che comunica con loro dai laboratori STAR di Central City.

Purtroppo, la stanza è vigilata dal feroce King Shark.

A questo punto, Snart mette alla prova la bontà del suo nemico, facendogli scegliere se uccidere il mostro e recuperare tranquillamente l'artefatto, oppure faro addormentare abbassando la temperatura della stanza. Flash sceglie la seconda opzione. Mentre i due riescono a trafugare il pezzo di astronave aliena, scatta l'allarme; Barry riesce ad uscire dalla stanza (sigillata da una porta impenetrabile), ma Snart rimane imprigionato.

A questo punto, il ladro testa di nuovo la morale del ragazzo, presentandogli due opzioni: scappare via, oppure rimanere per salvare un cattivo soggetto come lui. Anche in questo caso, Barry decide di rimanere ed alla fine i due (temporanei) alleati, vengono catturati dagli agenti dell'Argus.

Tuttavia, ritrovata la fiducia in Flash, Lyla (al comando dell'organizzazione dopo la morte di Amanda Waller) accetta di lasciare l'artefatto dei dominatori al nostro eroe, permettendogli di andare via assieme al Capitan Cold, che torna nella linea temporale da cui era stato preso.

Segui le tue passioni.
Rimani aggiornato.

Prima di congedarsi, Leonard dà un consiglio a Barry: non cadere mai al livello di Savitar, ma di seguire sempre il suo buonsenso.

The Flah: addio Iris West

In questo episodio di The Flash assistiamo alla morte di Iris West per mano di Savitar. Ecco come si sono sviluppati i fatti. La ragazza viene portata al sicuro (momentaneamente) su Terra 2 da Joe e Wally. Qui vengono accolti da Harrison Wells intento a lavorare nel suo laboratorio.

Intanto, su Terra 1, Savitar (spacciatosi per Flash) chiede a Cisco ed a HR dove sia Iris.

Lo scienziato, in buona fede, gli dice che la giovane si trova su Terra 2. A questo punto, il malvagio velocista si palesa e con un ghigno satanico si trasferisce nell'altra dimensione. Dopo che Wells, Joe e Wally tentano (inutilmente) di fermare il residuo temporale creato da Barry, Iris decide di consegnarsi spontaneamente al velocista. Cisco intanto si congeda da HR e dal suo amico Barry, per andare a combattere contro Killer Frost.

In seguito, tutto avviene come nella visione del protagonista: Savitar porta Iris ad Infantino Street; Flash interviene per cercare di salvarla; Joe dall'alto di un palazzo tenta di sparare al nemico; Flash supplica il folle villain di risparmiare la vita alla sua fidanzata: Savitar uccide Iris.

Mentre cade a terra, un filmato ci mostra (a tratti) l'utimo videomessaggio della West indirizzato ad Allen, in cui gli promette eterno amore e fedeltà, amandolo ed onorandolo finché morte li non separi.

Joe, oramai rassegnato, si limita ad abbassare lo sguardo dinanzi a quella scena pietosa, Barry corre per andare incontro alla sua ragazza. Savitar è invece soddisfatto, in quanto ha avuto la sua vendetta. Cosa succederà nella prossima puntata che chiuderà la terza stagione di The Flash? Per aggiornamenti su questa ed altre serie TV, cliccate Segui.

Segui la nostra pagina Facebook!