In estate la gente esce, va al mare o in montagna, oppure, parte per lunghi viaggi. Ma nonostante ciò, ci sono sempre dei programmi che fanno record di ascolti. Un esempio è reazione a catena, il quiz condotto da Amadeus, che nella fascia oraria che va dalle 18:45 alle 20:00 tiene incollati circa 4 milioni di telespettatori ed uno share che raggiunge quasi il 30%. La stessa cosa non si può dire per Il Segreto che, da quando ha cambiato orario di messa in onda per sostituire Caduta Libera di Gerry Scotti (che tornerà la prossima stagione), sta registrando ascolti altalenanti e, negli ultimi giorni, dei veri e propri flop.

Domenica 23 luglio, la serie spagnola di Canale 5 non ha raggiunto nemmeno un milione e mezzo di telespettatori, registrando uno share inferiore del 12%.

Reazione a Catena: che successo per Amadeus, che flop per Il Segreto

Reazione a Catena di Amadeus, in onda su Rai 1, ogni giorno registra sempre ascolti sopra i 3 milioni. Domenica 23 luglio, la trasmissione ha tenuto incollati davanti alla tv ben 3.379.000 telespettatori con uno share del 26.99%. Protagonisti del quiz ieri sono stati i campioni I Siparietti, che hanno vinto il gioco finale per la terza volta di fila conquistando la cifra di 7.125€.

Se il programma di Amadeus è un successo di ascolti, lo stesso non si può dire per il suo avversario, la soap Il Segreto, che nelle ultime puntate sta registrando ascolti piuttosto bassi. La puntata di ieri è stata vista da soli 1.405.000 telespettatori ed uno share dell'11.53%. E pensare che gli ascolti della soap, quando trasmetteva nella fascia oraria che partiva dalle 15:30 fino alle 16:30, erano molto alti e raccoglievano ad ogni puntata più di 2 milioni e mezzo di telespettatori con uno share superiore al 25%.

Cosa deciderà a questo punto Mediaset? Farà rimanere tale la programmazione nonostante gli ascolti non buoni, oppure riporterà Il Segreto nel daytime?

Reazione a Catena: Amadeus a rischio riconferma?

Nelle ultime settimane, si è sparsa la voce che il conduttore romagnolo possa non essere confermato per la prossima stagione del quiz, nonostante il grande successo della trasmissione. Si sono fatti tanti nomi, come quelli di Simone Montedoro, Sergio Assisi, Massimiliano Ossini e Federico Quaranta.

In ogni caso, si trattano di indiscrezioni e non c'è nessuna fonte ufficiosa che afferma che il presentatore debba lasciare il programma. Quindi, salvo ripensamenti, Amadeus dovrebbe condurre Reazione a Catena anche nella prossima stagione, sperando per lui, che confermi il successo di quest'anno e delle edizioni precedenti.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Il Segreto
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!