Brutte notizie per la famiglia di Ornella Muti. Nella giornata di ieri i poliziotti del commissariato di Monte Mario, a Roma, si sono presentati nell'abitazione dell'attrice situata non lontano da via Trionfale con un ordine di sfratto. A quanto pare il tutto sarebbe accaduto per dei conti non saldati nei confronti della società immobiliare Ippocrate, pari alla cifra di 80 mila euro. L'appartamento si trova in zona Monte Mario, è ampio (250 mq) e dotato di vari comfort, tra cui l'ingresso riservato.

Lo sfratto tra scatoloni e polemiche

Ora all'appartamento sono stati posti i sigilli e la famiglia della Muti è stata costretta al trasferimento.

L'attrice romana non ha una dimora fissa, infatti si divide tra le sue residenze situate a Genova, Mosca e Montecarlo. In quest'ultimo periodo, però, si trovava nella capitale per assistere la madre gravemente malata. Infatti a subire lo sfratto è stata anche lei, che adesso per motivi di salute è stata ricoverata presso un presidio ospedaliero. Oltre alla Muti e alla madre, hanno dovuto abbandonare la casa la primogenita Naike Rivelli con suo figlio Akash e la fidanzata di quest'ultimo. Insieme agli altri hanno dovuto andarsene anche i due figli Andrea e Carolina Fachinetti (anche quest'ultima con due figli molto piccoli). L'attrice romana sarebbe stata accolta in casa di amici, mentre la figlia Naike si sarebbe trasferita all'Hotel Parco di Principi.

Naike Rivelli e i suoi racconti social

La primogenita di Ornella Muti è nota al pubblico soprattutto per il successo dei suoi profili social, dove si mostra sempre provocante e al di sopra le righe.

I migliori video del giorno

È una vera social addicted e anche questa volta ha colto l'occasione per raccontare questi tristi fatti sul suo profilo Instagram [VIDEO]. In un'intervista rilasciata al Corriere della Sera, la Rivelli ha anche rivelato che la sua famiglia era d'accordo con i proprietari della casa sul fatto che se ne sarebbero andati. L'intenzione era quella di trasferirsi nell'abitazione in Piemonte, nell'attesa di trovare un'altra sistemazione. Ma la grave situazione di salute della nonna, purtroppo, li ha costretti a restare a Roma. Intanto l'ufficio stampa di Ornella Muti, precisa che il problema è unicamente dei figli dell'attrice romana. Infatti nella loro abitazione sarebbero scoppiate delle tubature e proprio per questo motivo erano a conoscenza del fatto che molto presto se ne sarebbero dovuti andare da quel lussuoso appartamento, situato in una delle zone più rinomate di Roma.