Purtroppo la vita di Al Bano Carrisi e dell'ex moglie Romina Power è stata attraversata da momenti molto tristi: uno su tutti la prematura scomparsa della loro figlia Ylenia. Quest'ultima nel lontano dicembre del 1993 è sparita nel nulla a New Orleans e da allora non si è più saputo nulla. Questo e tanti avvenimenti negativi ha spinto il cantautore pugliese a sentire vicina la presenza di Satana in maniera incessante, al punto da farlo allontanare dalla fede.

Di questo argomento e di tanti altri ha parlato il diretto interessato nel corso di un'intervista rilasciata a "Così Cronaca". Nei paragrafi sottostanti troverete tutte le sue dichiarazioni.

Al Bano Carrisi: dalla scomparsa della figlia Ylenia fino ai suoi problemi di salute

Il cantautore di Cellino San Marco ha rivelato che tutti i problemi di salute che ha avuto quest'anno non sono un caso ma sono collegati alla presenza del Diavolo.

L'artista ha rivelato di averlo avvertito ogni volta che usciva dall'ospedale e questa situazione lo ha turbato molto e addirittura ha messo in discussione la sua fede in Dio. Diversi fattori negativi lo hanno fatto convincere di questo: dal cancro alla prostata che lo ha colpito circa 6 anni fa fino a qualche mese fa quando ha avuto due infarti e successivamente un'ischemia cerebrale. Ma questa lotta contro il Diavolo risale agli anni Novanta, quando la sua primogenita Ylenia ha fatto perdere le sue tracce. Una scomparsa che non ha mai trovato delle risposte: Al Bano è convinto che la ragazza sia deceduta nelle gelide acque del fiume Mississipi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Albano Carrisi

La crisi tra il cantautore pugliese e Romina Power

Nel corso della lunga intervista a "Cosi Cronaca" il cantautore ha parlato anche del rapporto con Romina. Secondo la testimonianza di alcune persone vicine ai due artisti, il motivo della loro separazione è dovuta alla scelta della Power di togliere l'immagine della Madonna adagiata sul comodino per sostituirla con quella di Ganesh, una divinità indiana.

Naturalmente queste voci non sono mai state confermate dai diretti interessati. Al Bano inoltre ha rivelato di aver superato quel brutto periodo solo grazie alla preghiera e alla consapevolezza che Dio esiste. Per tenere lontano da sé Satana si ricopriva di croci fino a quando non si allontanava.

Per conoscere altre informazioni sull'intervista ad Al Bano, ma anche per conoscere tutti i particolari sui prossimi due concerti in Italia con la Power, cliccate il tasto "Segui" in alto a destra.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto