Grazie alla sua trama sempre più intricata #dolunay, la nuova soap opera turca con ozge gurel e can yaman, sta conquistando sempre più telespettatori. La storia di Nazli e Ferit sta avendo un forte impatto emotivo sul pubblico anche italiano. La nona puntata della serie televisiva, trasmessa il 29 agosto 2017 su Star TV, è stata ricca di scene imprevedibili e si è conclusa con un finale che davvero nessuno si aspettava. Vediamo insieme cosa è successo.

Pubblicità
Pubblicità

Lo scontro tra Alya e Deniz

L' ottava puntata si era conclusa lasciando tutti col fiato sospeso. Alya aveva promesso di rivelare pubblicamente i segreti dei suoi amici. La nuova puntata ha avuto inizio proprio dalla scena del locale dove sono presenti anche Nazli, Ferit, Deniz, Asman, Tarik, Engin e Fatosh. Alya è al microfono e inizia a parlare senza alcun disagio apparente. La donna esordisce proprio con i segreti celati dal suo ex fidanzato. Gli animi cominciano a scaldarsi.

In particolare Deniz, sentendosi chiamato in causa, mostra chiari segni di nervosismo. Prima che Alya possa proseguire con il suo discorso, Fatosh riesce a fermarla. La cosa però non finisce qui perché in un secondo momento Alya e Deniz s'incontrano a casa di lui dove avviene una violenta discussione in cui l'uomo gli urla, per l'ennessima volta, che non sente più nulla per lei perché è innamorato di Nazli. Mentre la donna sta per andare via s'incrocia con Ferit che proprio in quel momento sta per andare da Deniz.

Pubblicità

Così Alya decide di aspettarlo. I due uomini s' incontrano, si scambiano qualche parola e poi, prima di lasciare l'appartamento, Ferit riesce a dare uno sguardo all'ultima composizione musicale di Deniz e scopre che è dedicata a Nazli. Deniz sembra essere proprio innamorato perso di Nazli ma Alya non si arrende perché, oltre ad essere gelosa per via del sentimento che la lega ancora a lui, gli vuole dimostrare che il suo amore è impossibile.

Il foulard di Nazli

Ferit organizza a casa sua una serata tra amici alla quale prendono parte Nazli, Fatosh, Asman, Engen, Tarik, Deniz e Alya.

Inoltre c'è anche Bulut che, con cappello piumato e tenda, si finge un piccolo indiano. La serata trascorre piacevolmente mangiando carne cotta sul barbecue fino a quando Alya non scatena la gelosia di Deniz. Dopo aver scoperto che Ferit tiene sul comodino della sua camera da letto il foulard di Nazli, fa in modo che anche Deniz lo veda. Così inscenando un piccolo incidente gli bagna la maglietta costringendolo ad andare nella stanza di Ferit per cambiarsi l'indumento.

Pubblicità

Anche lui nota il foulard di Nazli e, non riuscendo a contenere la rabbia, se ne va via senza nemmeno cambiarsi. Nessuno però capirà il motivo del suo improvviso allontanamento.

La favola di Ferit

La serata volge al termine. Tutti vanno via tranne Nazli che, su richiesta di Bulut decide di trattenersi ancora un po'. I tre si distendono su una coperta adagiata sul prato del giardino. Non riuscendo a dormire, il piccolo chiede allo zio di raccontargli una storia inventata.

Pubblicità

Non potendo deludere le aspettative del suo nipotino, Ferit incomincia a raccontare. Una bellissima principessa viveva in una torre ma quando in cielo era visibile la luna piena correva su una collina per ammirarla. Una sera incontra un bellissimo principe con un cavallo bianco che, dopo aver girovagato in cerca della donna che gli avrebbe rubato il cuore, approda su quella collina per riposarsi. Il principe e la principessa si guardano ed è subito amore. Una sera accade qualcosa d'intenso tra di loro ma dopo la bellissima principessa, dai lunghi capelli e dai grandi occhi, farà finta di non ricordarsi nulla. Esasperato il bel principe decide di rapire la principessa per chiederle il perché del suo comportamento. Bulut è ormai nel mondo dei sogni ma quello delle favole diventa reale. "Perché stai fuggendo da me?". Questa è la domanda che Ferit rivolge a Nazli che per l'ennessima volta si rifiuta di rispondergli.

La furia di Deniz

Dopo aver scoperto il foulard di Nazli nella stanza di Ferit, Deniz è accecato dalla gelosia. Così si reca nel locale dove lavora Alya. Qui si rende protagonista di una violenta rissa che lo farà finire in carcere ma grazie ad Hakan verrà scarcerato. Per quale motivo gli ha offerto il suo aiuto?. Forse spera di portarselo dalla sua parte mettendolo contro Ferit? Dopo la sua brutta esperienza in carcere, Deniz parlerà prima con Alya e poi con Ferit per metterlo in guardia. Per amore lui è disposto a fare di tutto: se necessario potrebbe mettersi anche da parte ma se c'è da lottare è disposto a superare ogni ostacolo. Con queste parole Deniz ha voluto dichiarare guerra a Ferit?.

La decisione di Demet

Dopo la sentenza definitiva del giudice secondo la quale il piccolo Bulut è stato affidato ad Hakan e Demet, i coniugi si sono presentati nell'azienda di Ferit comportandosi da padroni. In particolare Demet si è appropriata dello studio del defunto fratello Demir ordinando delle modifiche al suo interno. Ferit la vede e si mostra infastidito dalla sua presenza facendola innervosire. Nello stesso tempo Demet ha un problema da risolvere. Nella puntata precedente la donna ha scoperto di essere incinta ma non volendo tenere il bambino decide di abortire senza dire nulla al marito. Per questo si reca in una clinica per fissare un appuntamento. Quando poi viene contattata Asman ascolta la telefonata e scopre il suo segreto. L'indomani la ragazza si presenta nella clinica dove si trova Demet per farle sapere che lei è a conoscenza dell'aborto che ha appena subito. Adesso la situazione si è ribaltata perché la ragazza potrebbe ricattarla come Demet ha fatto con lei.

Nazli si dimette

Dopo il bacio avvenuto nella settima puntata, Nazli non è più la stessa. Mentre Ferit continua ad avvicinarla per parlare di quella sera in cui sono stati molto vicini ed intimi, lei non fa altro che scappare. La ragazza riesce a parlare soltanto con l'amica Fatosh alla quale, dopo aver confessato di aver baciato il suo capo, le rivela quel che prova. A parte la grande confusione, Nazli confida di perdersi nei suoi occhi quando lui la guarda con intensità. In quei momenti dimentica quello che sta facendo. E' una sensazione che la intimorisce perché forse non crede che possa avere una relazione con Ferit. Per questo tende a scappare quando lui le si avvicina ma è anche consapevole che deve prendere una decisione perché non può comportarsi in questo modo per altro tempo. In chiusura di puntata Nazli decide di comunicare la sua decisione a Ferit ma non vuole farlo di persona. Dopo essersi accertata della sua assenza, entra in casa e mentre sta scrivendo un bigliettino l'uomo compare alle sue spalle. Con le lacrime agli occhi la ragazza gli consegna il bigliettino con il quale gli comunica le sue dimissioni e scappa via. Deniz assiste alla scena perché, dopo aver parlato con Ferit la sera precedente, si è addormentato a casa sua.

Anticipazioni della decima puntata

Secondo le anticipazioni della decima puntata contenute nel seguente video, Ferit non accetterà le sue dimissioni e per contratto l'obbligherà a torrnare a lavorare per lui. Nazli però non la prenderà affatto bene.

Se volete restare aggiornati sulle vicende di Nazli e Ferit potete cliccare sul tasto Segui posto vicino al nome dell'autrice dell'articolo.

Leggi tutto