#dolunay, la nuova soap opera turca in onda ogni martedì alle 19:00 sull'emittente straniera Star Tv, sta riscuotendo enorme successo. Le intricate vicende di Nazli e Ferit, interpretati rispettivamente da Ozge Gurel, volto noto perché ha interpretato il ruolo di Oyku nella serie televisiva Cherry Season, e Can Yaman, un avvocato che per amore della recitazione è divenuto attore, stanno appassionando milioni di telespettatori anche italiani.

La trama della nuova serie televisiva è incentrata per l'appunto su Nazli, una cuoca che sta ancora studiando per poter realizzare il suo sogno che è quello di aprire un ristorante giapponese, su Ferit, un ricco uomo d'affari molto pragmatico e razionale, che assumerà la ragazza come cuoca personale, e sul piccolo Bulut, nipote di Ferit che, per l'avidità di parenti a lui sconosciuti, resterà orfano di genitori.

Scopriamo insieme, anche attraverso il video musicale che è allegato al presente articolo e che contiene le scene più belle della storia di Nazli e Ferit, cosa è accaduto nelle prime sette puntate della serie televisiva.

Il primo incontro di Nazli e Ferit

Come si è già accennato, Nazli è una cuoca che sta ancora studiando perché vuole aprire un ristorante giapponese, realizzando così il suo grande sogno.

La ragazza, però, sta vivendo un periodo di crisi economica.

Pur condividendo l'appartamento con Asman, sua sorella, e con Fatosh, sua amica, non riesce a far fronte alle spese mensili. Così per poter pagare l'affitto di casa, Nazli si mette in cerca di un lavoro.

Grazie alle sue conoscenze scolastiche riesce a trovare un impiego redditizio nella casa di un uomo facoltoso dove verrà assunta dapprima come cuoca personale e, dopo pochi giorni, anche come collaboratrice domestica.

Qui conoscerà Bulut, un bambino vispo e allegro che è nipote del suo datore di lavoro. Tra il piccolo e la cuoca tuttofare si creerà un legame molto forte fatto di profondo affetto.

In un secondo momento Nazli conoscerà Ferit e la cosa avverrà in un modo alquanto bizzarro. I due si ritroveranno in casa senza sapere della rispettiva presenza e, pensando di avere a che fare con un ladro, rischieranno di aggredirsi reciprocamente. In tale occasione scopriranno che Nazli e Ferit non sono persone di una certa età così come pensavano.

Il licenziamento di Nazli

Nazli e Ferit s'incontreranno nuovamente in una festa. La piacevole serata si concluderà a casa di lui. L'uomo, pensando che la ragazza sia alla ricerca di una persona ricca da sposare, le farà una proposta indecente. La ragazza indignita cercherà di schiaffeggiarlo ma poi si sentirà male.

Dopo aver vomitato a causa dell'alcol ingerito, Ferit la porterà nel suo letto dove si risveglierà il giorno dopo.

Quando la donna ricorderà ogni dettaglio della sera precedente, si lincenzierà perché profondamente ferita dalle parole di quell'uomo privo di sentimenti. La situazione però è destinata a cambiare drasticamente.

Bulut diventa orfano

Demir e Zeynep, genitori di Bulut, muoiono in un incidente stradale provocato dagli uomini di Hakan, un uomo spregevole che ha sempre cercato di arricchirsi alle spalle degli altri. Avendo sposato Demet, l'ex fidanzata di Ferit e sorella del defunto Demir, Hakan e la sua consorte hanno il diritto di chiedere l'affidamento del piccolo che riescono ad ottenere con vili stratagemmi. La custodia di Bulut li aprirebbe le porte dell'azienda di Ferit, fratello di Zeynep, da cui i coniugi sono stati scacciati diversi anni fa. La guerra è appena cominciata perché Ferit non li lascerà campo facile.

Il primo bacio tra Nazli e Ferit

Per il bene di Bulut, Ferit convince Nazli a lavorare di nuovo per lui. L'amore per quel bambino li ha fatti ritrovare. Da questo momento in poi i due saranno sempre più vicini. Ferit comincerà a guardarla in modo diverso, a cercare il suo sguardo, a sfiorarla quando gli si presenta l'occasione.

Dal canto suo anche Nazli si sentirà attratta da quell'uomo che tende a razionalizzare tutto, anche i sentimenti. I due passeranno sempre più tempo insieme e, quando nella settima puntata il piccolo Bulut verrà nuovamente affidato ad Hakan e Demet decretando una nuova sconfitta per Ferit, i due si lasceranno andare scambiandosi un bacio appassionato però il rapporto che sta nascendo tra i due potrebbe essere compromesso da diverse problematiche.

Problematiche contrastanti

La storia di Nazli e Ferit sta diventando sempre più intricata perché si stanno presentando problematiche che potrebbero dividerli.

Nazli custodisce un segreto. Sua sorella Asman si è venduta le foto di documenti importanti grazie ai quali Hakan e Demet sono riusciti ad ottenere la custodia temporanea del piccolo Bulut. Per proteggere la sorella Nazli è stata costretta a fingere di non sapere chi possa aver scattato quelle foto. Cosa accadrà quando Ferit scoprirà la verità?.

Deniz, il fratello di Demir e di Demet, si è innamorato di Nazli dimenticando addirittura Alya, la sua storica fidanzata. Rispetto a Ferit più pragmatico e razionale, Deniz è un uomo più impulsivo e per certi versi distruttivo. Cosa accadrà quando scoprirà che c'è qualcosa tra la ragazza ed il suo amico Ferit?.

Inoltre Demet, pur essendo sposata con Hakan, è ancora innamorata di Ferit e lo ha dimostrato in diversi occasioni ma mentre il giovane mantiene le distanze da lei, il marito, consapevole dei sentimenti della moglie, è sempre più geloso. In un raptus di follia l'uomo è arrivato addirittura ad ordinare l'omicidio di Ferit ma Demet è riuscita a fermarlo. Fino a quanto riuscirà a frenare il marito e la sua morbosa gelosia?

Se volete conoscere altre notizie su Dolunay e sui suoi protagonisti potete cliccare sul tasto Segui posto vicino al nome dell'autrice dell'articolo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto