Ora è ufficiale Massimo Giletti dice addio alla Rai, dopo più di 30 anni nel servizio pubblico, prima come giornalista della trasmissione "Mixer" ideata e condotta da Giovanni Minoli, poi come conduttore di programmi popolari come "Mattina in famiglia", "I fatti vostri", "Domenica In", "Telethon" e tante prime serate di eventi di musica e spettacolo.

Alla base della sofferta decisione del popolare giornalista piemontese, la chiusura del suo programma domenicale "l'arena" per decisione del direttore generale Mario Orfeo, nonostante gli oltre tre milioni di spettacoli incollati ogni domenica per seguire la trasmissione.

Pubblicità
Pubblicità

Pare che sulla scelta di chiudere la trasmissione si siano state pressioni politiche dovute ai temi caldi trattati dalla trasmissione.

Massimo Giletti, ha deciso di non accettare l'offerta della Rai per 12 prime serate al Sabato sera, oltre a degli speciali sui principali fatti d'attualità. Giletti dopo aver trattato con tutti i maggiori network televisivi, ha accettato l'offerta editoriale della tv La 7 dove approderà in prima serata con una versione riveduta e corretta del "l'Arena".

Pubblicità

Il popolare show dovrebbe andare in onda il Venerdi sera intorno alle 21:30 dopo il programma d' informazione di Lilli Gruber, a partire dal mese di Ottobre.

E' stato proprio il popolare conduttore ad annunciare l'addio in una lunga intervista sul "Corriere della Sera" di mercoledi 2 Agosto, dove ripercorre la sua carriera in Rai ed i motivi dell'addio.

Proprio il direttore generale della Rai Mario Orfeo, è stato tra i primi a fargli l' in bocca al lupo per la nuova avventura, ricordando che proprio lui aveva offerto al conduttore, una sorta di promozione offrendogli il Sabato sera di Rai 1.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Anticipazioni Tv

Cosa andrà in onda al posto di Giletti ?

I vertici della Tv di Stato, hanno deciso d' affidare il popolare contenitore domenicale in onda dalle 14 alle 18:45, alla conduzione di Cristina Parodi, nel contenitore televisivo si parlerà dei principali fatti d'attualità oltre allo spazio musicale.

Inoltre durante la stagione saranno realizzati degli speciali dello "Zecchino d'oro" con la direzione artistica di Carlo Conti, in onda dall' Antoniano di Bologna.

Alle 18:45 tornerà in onda la trasmissione "L' eredità" condotta da Fabrizio Frizzi, nonostante il rifiuto di Carlo Conti di tornare alla guida del popolare programma quotidiano, cambieranno invece le professoresse.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto