I dati del 24 aprile, diramati dal servizio tutela e prevenzione della regione Abruzzo, mostrano 18 nuovi casi di positività al covid-19, i decessi sono 6. Ad oggi in Abruzzo sono stati analizzati 32.397 test per la positività al Coronavirus.

Il totale dei pazienti contagiati da coronavirus è salito a quota 2.803; di questi 181 sono i pazienti clinicamente guariti (senza sintomi che non hanno però ancora eseguito il doppio tampone di verifica), 257 i pazienti che hanno effettuato il doppio tampone che ha dato esito negativo (considerati guariti); salgono a 286 i pazienti con covid-19 deceduti.

Aggiornamento del 24 aprile

Nelle ultime 24 ore, il bollettino fotografa 18 nuovi casi positivi al covid-19.

Venerdì 24 aprile i ricoverati in terapia intensiva sono 28 (con una riduzione di 3 pazienti rispetto a ieri), 327 sono i ricoverati in ospedale nei reparti di cura non intensiva. Salgono a 1.724 (con una riduzione di 23 pazienti nelle ultime 24 ore) i pazienti in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Oggi si contano 6 decessi, le vittime sono: una 37enne e un 78enne di Pescara, una 75enne di Arielli (Chieti), un 74enne di Penne (Pescara), un 62enne di Cepagatti (Pescara) e un 86enne di Teramo.

La donna pescarese di 37 anni deceduta oggi, è la vittima più giovane dall'inizio della tragica pandemia.

Le mascherine gratis a Pescara

Dalla giornata del 22 aprile, è possibile richiedere gratuitamente le mascherine per la protezione individuale utili a prevenire la diffusione del contagio.

Complessivamente sono 70mila le mascherine a disposizione della popolazione, due i canali attraverso cui arriveranno:

  • Le comunità (luoghi di ricovero, associazioni che si occupano di assistenza sociale, ecc...) che le riceveranno automaticamente a cura delle associazioni di protezione civile.
  • I nuclei famigliari invece dovranno provvedere alla richiesta sul sito del comune di Pescara, e successivamente riceveranno una mail o un sms su dove e quando ritirare le mascherine.

Gratis anche a Montesilvano

Anche il comune di Montesilvano, ha deciso di provvedere a una fornitura di mascherine gratis per i nuclei famigliari, per il ritiro è necessario presentare la tessera sanitaria del capofamiglia.

Sono stati individuati sei punti di ritiro nel comune: nel piazzale del Pala Dean Martin, nel parco di via Torrente Piomba, in piazza Diaz, in piazza Calabresi, nel piazzale del Palaroma e nel piazzale della chiesa della Madonna del Carmelo.

Il ritiro avverrà secondo il seguente calendario:

  • venerdì 24 aprile cognomi dalla lettera A alla lettera E;
  • lunedì 27 aprile dalla lettera F alla lettera L;
  • martedì 28 aprile dalla lettera M alla lettera Q;
  • mercoledì 29 aprile dalla lettera R alla lettera Z.
Segui la pagina Coronavirus
Segui
Segui la pagina Cronaca Nera
Segui
Segui la pagina Salute
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!