Privilegiati e Stazionati si sono uniti nella Casa del ''gf vip'' per trascorrere una serata in compagnia, in festa. Peccato che il party dei vip sia terminato con uno scontro verbale molto duro che ha visto il "branco" contro Simona Izzo. La festa regalata dal ''Grande Fratello Vip'' era un pretesto per unire i concorrenti del reality show, che hanno vinto la prova di poesia affrontata durante la diretta della seconda puntata.

Tutto è iniziato in modo tranquillo, con Cristiano Malgioglio pronto a fare il padrone di Casa. Simona Izzo, fin da subito, è stata ripetutamente sbeffeggiata dal suo gruppo ogni volta che tentava di fare un intervento a tavola.

Il vino, il cibo, l'adrenalina e la gioia di trovarsi tutti insieme a cena, ha portato gli animi di alcuni concorrenti a diventare particolarmente vivaci. E da quel momento la situazione è degenerata.

''GF Vip'', Jeremias Rodriguez e Predolin contro Simona Izzo

Cristiano Malgioglio si è mostrato presto insofferente a causa del rumore, della "caciara" fatta dai ragazzi a tavola: "Voglio qui la mia amica Simona e tutti voi dall'altra parte". Il momento che ha causato una vera rottura, con conseguente litigata a fine festa, ha visto come protagonista Simona Izzo. L'attrice ha provato più volte e intervenire, venendo ripetutamente interrotta da Marco Predolin. All'ennesima provocazione, la donna ha perso la pazienza: "Marco non hai altro modo di farti notare se non contestandomi".

Un'ammonizione che le costerà caro.

Marco Predolin infatti, parlando con Daniele Bossari e Lorenzo Flaherty, si è da subito lamentato dei modi di Simona: "Vuole sempre organizzare la vita di tutti, ma perché?". Una frase che sarà emblematica per spiegare ciò che è successo quando il gruppo è rientrato in Stazione.

Jeremias Rodriguez, seguito dalla sorella Cecilia, da Marco e dal resto del gruppo si sono schierati contro Simona, colpevole di aver "tradito la famiglia" davanti agli altri concorrenti che vivono in Casa.

Predolin e Jeremias attaccati sui social network

La Izzo è accusata di essersi lamentata del comportamento di Marco e del gruppo pubblicamente, senza aver aspettato di poterlo fare in privato, una volta tornati nella loro parte della Casa.

Da parte sua, l'attrice ha provato a giustificarsi, spiegando di essersi sentita a disagio a causa delle continue pernacchie e prese in giro dei suoi compagni mentre cercava di parlare.

Jeremias si anima e l'accusa di voler solo apparire: "Sei andata in Casa a fare quello che vuoi fare qui, non mi freghi più". Il giovane argentino fratello di Belen, inizia a inveire contro di lei e la descrive come una donna falsa, in cerca di popolarità. Marco Predolin, su tutte le furie per quanto accaduto, si lascia andare: "Tu volevi emergere per dire 'Ci sono anche io'. Ma perché tu devi dirci cosa dobbiamo fare? Nessuno ti ha chiesto di farlo!".

Predolin ha poi sfogato la sua rabbia nel momento in cui le ha detto: "Con tre parole ti faccio piangere tutta la notte".

Questo commento non è passato inosservato sui social network: centinaia di utenti hanno prontamente accusato il comportamento irrispettoso e maleducato dei due uomini. Viene fatto notare dagli internauti che la Izzo può anche essere una donna pesante, ma è pur sempre una donna che è stata trattata malamente. La pensano allo stesso modo anche i "privilegiati della Casa", capeggia da Serena Grandi e Malgioglio, che hanno descritto Jeremias come un ragazzo maleducato.

"Se propongo un gioco di gruppo, le persone si possono dissociare, ma non posso essere accusata di pilotare le persone", ha poi spiegato Simona in un momento di sfogo davanti alle telecamere.

Segui la nostra pagina Facebook!