Qualche mese fa Giusy Ferreri annunciava la sua gravidanza con questo messaggio:

"Oggi vi porto un messaggio di vita e di amore. Il web è veloce, e forse l’avrete già sentito o letto, ma ci tenevo a dirvelo di persona, perché voi fate parte della mia ‘famiglia allargata'. Sono in attesa di un bebè, una dolce attesa arrivata dopo nove anni di amore con Andrea. Tanto amore a tutti voi! Giusy"

Ne è passato di tempo da quel messaggio che ha annunciato definitivamente che Giusy era rimasta incinta di 3 settimane dal suo fidanzato Andrea Bonomo, di una bambina, bambina che hanno deciso di chiamare Beatrice, e che è nata oggi!

La foto sui Social

E' stata proprio Giusy Ferreri ad annunciarlo in una sua foto postata sui suoi social, scrivendo come didascalia un messaggio:

"Tra le bellissime notizie di questa settimana vi aggiorno che Beatrice è nata il 10/9/2017 con parto naturale all'Ospedale Civile Fornaroli di Magenta (MI). Ringraziamo di cuore il reparto ostetricia e ginecologia ❤.Stiamo benissimo e siamo appena rientrate a casa con papà Andrea Tanti Baci e a prestissimo. Giusy"

Come si legge dalla foto, la piccola Beatrice è nata alle 17.17

La scelta del nome

3 mesi fa Giusy Ferreri si esibiva al Wind Summer Music Festival con il suo pancione, e mentre veniva intervistata ha annunciato in tv nazionale che il nome della bambina sarà stato Beatrice.

"Abbiamo scelto Beatrice, si chiamerà Beatrice. Volevo che il suo nome esprimesse gioia e beatitudine, e non è un caso che io ed Andrea abbiamo scelto il nome Beatrice in questo periodo pieno di disumanità."

L'arrivo di Beatrice cambierà la carriera della mamma?

Una domanda che si fanno in molti fra i suoi fans, felici ma "preoccupati" per la sua carriera, difatti si preoccupano per la loro favorita chiedendosi se questo influirà sulla carriera, sui dischi, sulle canzoni e sopratutto sul tour.

Ma non c'è da temere, o almeno per adesso. Difatti la cantante poco prima di partorire ha lasciato delle dichiarazioni riguardo a ciò:

"Sicuramente quando nascerà Beatrice ci sarà un cambiamento, ma se il destino ha voluto che vita nascesse in me vuoldire che in qualche modo lei si dovrà abituare al mio vivere un po' da "zingara". A me sarebbe piaciuto vivere così da piccola, girare per il modo come se facessi parte del circo, adoro il circo.

Tuttavia il mio sarà un viaggio diverso, più divertente perché sarà un tour e sarà più artistico".

Segui la nostra pagina Facebook!