Domenica 1 ottobre andrà in onda la seconda puntata de 'L'isola di Pietro'. La fiction, che vede Gianni Morandi come protagonista, è ambientata a Carloforte, un'isola della Sardegna. Nel corso delle puntate diversi segreti verranno a galla. L'incendio doloso alla Tonnara ha dato il via alle indagini che hanno visto come sospettata Caterina, la figlia di Elena. La quindicenne, dopo essere stata molestata dai compagni di scuola, è fuggita dall'isola per abortire. Viene ritrovata dai protagonisti che la convincono a tornare a casa. Nella prossima puntata la ragazza potrebbe rivelare elementi fondamentali per le indagini.

Anticipazioni seconda puntata

Caterina racconta alla polizia che il giorno dell'incendio circolava molta droga alla Tonnara. Alessandro ed Elena indagheranno in questa direzione, ma il rapporto tra i due continua ad essere complicato. Il poliziotto non capisce per quale ragione la sua ex sia fuggita dall'isola quindici anni prima. Per la figlia di Pietro è difficile nascondere la verità all'uomo che un tempo ha amato e per il quale forse prova ancora qualcosa. Già nel primo episodio, infatti, ci sono stati diversi momenti di disagio per la donna. Tra l'altro, il fatto che Caterina sia sua figlia non è l'unico segreto che la poliziotta nasconde. Nella prima puntata sembrava che la donna si sentisse fortemente a disagio in presenza del fratello del suo ex.

Nei ricordi di Elena abbiamo visto che è accaduto qualcosa tra i due, qualcosa che turba profondamente la giovane. La gravidanza in età adolescenziale potrebbe non essere l'unica ragione per cui la figlia di Pietro ha lasciato Carloforte quindici anni prima.

Anche nel presente Alessandro ed Elena sono in contrasto a causa del fratello del poliziotto.

Elena sospetta che dietro all'incendio della Tonnara ci possa essere quell'uomo da cui è profondamente turbata. Il vice commissario di Carloforte, invece, non riesce a prendere minimamente in considerazione questa possibilità. Pietro affiancherà la figlia nelle indagini e affronterà quel passato che gli è sempre stato tenuto nascosto.

Il pediatra non aveva mai sospettato che Elena avesse avuto un figlio a soli quindici anni. Il personaggio interpretato da Gianni Morandi viene a conoscenza del fatto che Caterina è sua nipote e si reca dalla madre "adottiva" per affrontarla. Non riesce a credere che una cara amica di sua moglie abbia sottratto a sua figlia la bambina appena nata. La donna, tuttavia, è convinta di aver fatto la cosa giusta.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!