Ben ritrovati con un nuovo appuntamento dedicato a Gianni Morandi. Quest'ultimo, nonostante non sia più ragazzino riesce ha portare avanti tantissimi progetti lavorativi. Infatti il prossimo mese di novembre 2017 l'artista bolognese lancerà il suo ultimo disco dal titolo "D'amore d'autore". Si tratta del suo quarantesimo Cd e che porterà in tournée in Italia dal febbraio del 2018. Intanto il "ragazzo di Monghidoro" sta ottenendo un grandissimo successo con il brano estivo "Volare" che ha realizzato insieme al suo collega Fabio Rovazzi. Ma Gianni è inarrestabile e tra qualche settimana sarà in televisione con una nuova serie per Mediaset.

Pubblicità
Pubblicità

'Il Ragazzo di Monghidoro' si racconta a 'Tv Sorrisi e Canzoni'

Sono passati quasi vent'anni dall'ultima Fiction che Morandi ha fatto per il piccolo schermo. Ora è pronto per debuttare con "l'isola di pietro", una miniserie composta da sei episodi e che andrà in onda su Canale 5 da domenica 24 settembre 2017. Il "ragazzo di Monghidoro" qualche giorno fa ha rilasciato un'intervista al periodico "Tv Sorrisi e Canzoni" e ha spiegato a tutti i lettori il motivo della sua assenza.

Pubblicità

Gianni ha detto che sono successi troppi eventi nell'ultimo ventennio, uno su tutti la nascita di suo figlio Pietro, avuto dalla seconda moglie Anna. Ma poi ha realizzato dei nuovi dischi, ha partecipato due volte al Festival di Sanremo, ha fatto dei tour e un film per il cinema che s'intitola "Padroni di casa", con Valerio Mastrandrea. Poi nel corso della chiacchierata ha svelato il suo sogno del cassetto. Di cosa si tratta? Scopriamolo nel prosieguo dell'articolo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV

Gianni Morandi sin da adolescente voleva diventare un medico di base

Morandi, che nella fiction L'Isola di Pietro" interpreta il ruolo di un pediatra, ha svelato che gli sarebbe piaciuto sin da adolescente diventare un medico di base di un piccolo paese. Per Gianni sono delle figure di massima importanza ed affascinanti, tipo: un prete, il sindaco oppure il maresciallo di una stazione di Carabinieri.

La serie è stata girata gran parte in Sardegna, soprattutto nell'Isola di Carloforte ma anche alcune scene a Roma. Mediaset ha deciso di trasmetterla la domenica in prima serata, avrà fatto la scelta giusta?

Per continuare a leggere delle notizie su Gianni Morandi, ma anche per ricevere aggiornamenti sul mondo dello spettacolo, cliccate (se volete) il pulsante "Segui" in alto a destra.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto