Mary Falconieri è tornata in televisione e questa volta per trattare di un argomento piuttosto importante e delicato: quello del cancro al seno. Nella famiglia della giovane venticinquenne sono stati troppi i casi di questa terribile patologia: la madre, la zia e infine la cugina. L'ex concorrente del Grande Fratello 14 ha confessato da Barbara D'Urso a Pomeriggio 5 di essere soggetta a carcinoma e per tale ragione ha scelto di prendere una decisione alquanto drastica: quella di farsi asportare entrambi i seni a soli 25 anni.

Tale intervento è chiamato mastectomia totale e serve per sfuggire a qualsiasi forma di tumore al seno. Una decisione che porterà a delle conseguenze piuttosto dure e rilevanti, come quella di non poter dare il latte ai figli.

Mary Falconieri e la confessione sconvolgente dalla D'Urso

La notizia clamorosa arrivata in diretta a Pomeriggio 5: Mary Falconieri del Grande Fratello 14 ha rilasciato una dichiarazione alquanto sconvolgente riguardo il suo aspetto fisico, proprio come fece la bellissima Angelina Jolie nel 2014, cioè quella di eliminare entrambe le ghiandole mammarie.

"Ho avuto una storia piuttosto critica in famiglia - ha dichiarato la giovane studentessa di Infermieristica - Mia madre, mia zia e mia cugina sono state colpite dal cancro al seno. Tutte quante in giovane età: 37, 35 e 31 anni". Inoltre, la giovane pugliese ha dichiarato di essersi sottoposta ad un esame preventivo sotto il consiglio dei medici e dal test genetico è stato rilevato che lei ha una certa propensione a sviluppare il tumore al seno.

"Tutti i giorni vedo mia madre stare male e per questa ragione ho deciso di fare una mastectomia totale che elimina tutto, ghiandole mammarie comprese" ha confessato la bella venticinquenne. Come se non bastasse, la giovane ha confessato che vorrebbe farsi asportare anche le ovaie, ma prima desidererebbe avere dei bambini dal suo attuale fidanzato Giovanni Angelini, conosciuto proprio all'interno della Casa più spiata d'Italia.

Mary del Grande Fratello 14: la stessa scelta di Angelina Jolie

Come abbiamo già preannunciato, Angelina Jolie nel 2013 ha fatto una mastectomia bilaterale preventiva in quanto predisposta ad una mutazione genetica che l'avrebbe potuta portare ad un elevato rischio di contrarre un tumore al seno."L'ho fatto per i miei figli, avrebbero notato solo una cicatrice e nient'altro. Per tutto il resto era semplicemente la mamma" ha dichiarato l'ex moglie di Brad Pitt. Una decisione medica e personale piuttosto criticata ed apprezzata e che i dottori hanno sconsigliato ove non vi siano rischi reali per prendere il tumore mammario.

Segui la pagina Barbara D'Urso
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!