Il conduttore di Rai 1, fabrizio frizzi, è stato ricoverato d'urgenza nella giornata di ieri, 24 ottobre 2017: il noto presentatore ha accusato un improvviso malore durante la registrazione di una nuova puntata de "L'Eredità". Le sue condizioni di salute, stando a quanto trapelato nelle ultime ore, non sarebbero gravi.

Frizzi è grave dopo l'ischemia? Prime indiscrezioni sul bollettino medico

Una delle notizie più divulgate nelle ultime ore dalle principali testate giornalistiche, è stata quella riguardante il malore accusato da Fabrizio Frizzi, ricoverato d'urgenza in ospedale ieri pomeriggio. In base alle prime indiscrezioni diffuse sul web, il conduttore sarebbe stato colpito da una lieve ischemia durante la registrazione di una puntata de "L'Eredità".

Il personaggio televisivo è stato immediatamente ricoverato al Policlinico Umberto I di Roma.

Secondo gli ultimi aggiornamenti diffusi dall'Ansa, le condizioni complessive di salute di Fabrizio Frizzi non sarebbero gravi, nonostante il conduttore sia al momento sotto estrema osservazione da parte del personale medico del Policlinico Umberto I di Roma. In un primo momento, diverse testate giornalistiche avevano sospettato che potesse trattarsi di una situazione piuttosto grave ma, per fortuna, queste prime indiscrezioni sono state prontamente smentite sia da quanto filtrato dall'ospedale capitolino, sia da quanto riportato dal Direttore Generale della Rai.

L'Eredità non va in onda: al suo posto Don Matteo

Una buona notizia sulle condizioni di Fabrizio Frizzi è arrivata dal Direttore Generale della Rai, Mario Orfeo che, dopo essersi recato all'Umberto I di Roma, ha riportato che il conduttore è cosciente e piuttosto sereno. Il dirigente dell'azienda televisiva di Stato si era recato presso la struttura sanitaria per sincerarsi circa lo stato di salute del presentatore.

"Abbiamo parlato e scherzato'', queste sono state le dichiarazioni rilasciate da Orfeo all'uscita dall'ospedale romano. "L'Eredità", intanto, da ieri e per un determinato periodo di tempo, non figurerà nel palinsesto televisivo, e verrà sostituita dalla celebre fiction "Don Matteo".

Molti ammiratori del noto conduttore di Rai 1 si sono mobilitati sul web per esprimere solidarietà e vicinanza a Fabrizio Frizzi, nella speranza che possa riprendersi presto, guarire completamente e ritornare al timone del suo programma.

Segui la nostra pagina Facebook!